Zecchino d’oro 2013: testo canzone “Il verbivoro” di Giacomo Pedini

Ecco le parole di una delle dodici canzoni in gara

Da questo pomeriggio alle ore 17.00, su Rai1, avrà inizio la cinquantaseiesima edizione dello “Zecchino d’oro”, il celebre concorso canoro per i più piccolini.
Anche quest’anno sono in gara dodici canzoni, interpretate da diciassette giovanissimi cantanti.

Una delle canzoni in gara si intitola “Il verbivoro”, presentata da Giacomo Pedini, giovane perugino di 10 anni.
Il ragazzino adora giocare con i suoi fratellini, cantare e andare in bici; il suo cibo preferito sono le patatine fritte e da grande desidera fare lo scienziato.

Ecco il testo della canzone “Il verbivoro”.

A, B, C, sembra facile fin qui

Ma se aggiungi un po’ di verbi puoi giocare all’infinito

Dire, fare, baciare, essere, avere, amare, sognare

Dire, fare, baciare, essere, avere, giocare, imparare

Sì, sì!

Sì, sì, sì sì!

Sono un verbivoro e mi nutro di grammatica

Faccio scorpacciate di vocaboli e di logica,

Tanto per capirci, io precisamente

Mangio verbi in ogni salsa e li mangio abitualmente!

Dire, fare, baciare, essere, avere, amare e sognare

Dire, fare, baciare, leggere, scrivere, memorizzare

Questo congiuntivo non riesco a digerirlo

Ma se lo studiassi impareresti a coniugarlo!

Il trucchetto c’è, spesso basta solo un “se”

Se volessi, se provassi, se facessi     se… se…

Avessi studiato!

Bravo, bravo l’hai imparato!!! Vedi è tutto qui!

Se potessi lo dicessi ma non è così!

Dai!          No!

Dai!          No!

Dai, dai, dai, dai!

Ecco il passato avanti il prossimo     Beccato!!!

Quello più remoto non l’avevo ripassato!

Trapassato, sorpassato ho fatto indigestione

Del passato di verbura, io non ne posso più!

Dire, fare, baciare, essere, avere, amare, sognare

Dire, fare, baciare, essere, avere, fantasticare!

C’è lo zio Gerundio che si chiama come un verbo

Lui mi sta insegnando che alla fine è tutto tondo

Senti come suona è il più facile del mondo

Mi sto quasi divertendo mentre sto        Stai… stai…?

Ballando e cantando!!

Bravo, bravo stai imparando cosa viene adesso?

Sto passando dal gerundio a quello che sarà!!

Ecco c’è il futuro, qui mi sembra tutto chiaro

Che farò, chi sarò, dove andrò e chi incontrerò?

Che farai, chi sarai, dove andrai, chi incontrerai?

Coi verbi che ho mangiato forse non sarò bocciato!

Il verbivoro promosso avrà un futuro assicurato!

Dire, fare, baciare, essere, avere, amare, sognare

Dire, fare, baciare, essere, avere, fantasticare!

Dire, fare, baciare, essere, avere, amare e sognare!

Dire, fare, baciare, essere, avere, imparare a studiare… e… e…

Ehh? Imparare a Studiare?

Ma anche giocare!

Sì, sì, sì! Un verbivoro è fatto così!

(g.s.)

Gossip

Uomini e Donne: Sonia Lorenzini punta su Alessandro S. (e non solo lei)

Il trono rosa di Uomini e Donne sembra aver già stabilito il corteggiatore più amato: Alessandro Schincaglia alla corte di Sonia Lorenzini, ha conquistato la […]

TV

L’Isola dei Famosi 2017: Vladimir Luxuria nel ruolo di opinionista

Vladimir Luxuria torna all’Isola dei Famosi dopo essere stata concorrente e vincitrice nel 2008, opinionista e inviata rispettivamente nel 2011 e 2012.

TV

Anticipazioni Il Segreto: Francisca e la strage dei Mella

Francisca si vendica dei Mella per avergli soffiato la proprietà di Jaral…

Gossip

Amici 16: Riccardo Marcuzzo si è fidanzato con Giulia Pelagatti

Nella scuola di Amici nascono nuovi, giovanissimi amori che fanno breccia nel cuore dei telespettatori: il cantante Riccardo Marcuzzo e la ballerina Giulia Pelagatti confermano […]

Gossip

Brad Pitt e Kate Hudson, un nuovo amore?

I media australiani lanciano una news che infiamma il gossip: Brad Pitt, fresco di divorzio da Angelina Jolie e Kate Hudson, figlia dell’attrice Goldie Hawn, […]

Arte e Cultura

Good Design Award 2017: vince il design Made in Italy

I designer italiani Alessandro Loschiavo e Marco Paiani per Aliantedizioni, vincono il Good Design Award con una serie di tavolini ispirati agli Armillaria Borealis, specie di funghi tipici dei climi freddi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag