Volare: Modugno-Fiorello e la fiction più vista dal 2005

Beppe Fiorello ha convinto tutti, ma proprio tutti. Il suo Modugno è stato l’ennesimo successo della Rai di Giancarlo Leone.

Sarà stato l’effetto Sanremo. Sarà stato che Volare è una canzone che rappresenta l’italianità all’estero. Sarà stato che Beppe Fiorello piace tanto e che le sue interpretazioni sono sempre ben riuscite. Sarà che l’offerta televisiva degli ultimi due giorni non è stata poi eclatante. Insomma, Volare e Domenico Modugno hanno stregato i telespettatori italiani.

Volare-La grande storia di Domenico Modugno è stato un boom. Il successo era dietro le porte, quasi sottinteso. Giancarlo Leone aveva promesso che lo spettacolo sarebbe stato bello e toccante, che Beppe Fiorello sarebbe riuscito a incantare. Probabilmente però Giancarlo Leone non si sarebbe mai aspettato che raccontare la storia di Domenico Modugno avrebbe portato alla sua Rai, quela della nuova direzione, un record da non dimenticare. Volare-La grande storia di Domenico Modugno è la fiction più vista dal 2005, con i suoi 11,3 milioni di telespettatori (39% di share), a fronte dei 10 milioni (34,2%) della prima parte. Per trovare un’altra fiction che ha abbattuto il tetto dei dieci milioni bisogna andare al 2006, con la seconda parte di “Papa Luciani-Il sorriso di Dio”, vista da 10,2 milioni di telespettatori (37,8%).

 

 

Beppe Fiorello ha gioito per il successo:

“Mi ha chiamato la signora Modugno e ho ricevuto un sms dal figlio Marcello, parole immense che io condivido con tutta la troupe del film. Posso solo dirvi grazie, grazie, grazie, grazie di cuore, per me i risultati contano ma mai quanto la vostra passione nei miei confronti”.

Il  direttore di Rai Fiction Eleonora Andreatta ha fatto sapere:

“Lo straordinario successo della fiction Volaresulla storia di Domenico Modugno, che ha superato quella soglia di 10 milioni di spettatori che sembrava ormai irraggiungibile in uno scenario televisivo così articolato, è frutto della grande qualità della regia di Riccardo Milani, della scrittura di Sandro Petraglia e Stefano Rulli, e della coinvolgente interpretazione di Beppe Fiorello e del cast. Insieme sono riusciti a ricostruire il clima di un’epoca e la storia di un talento”.

 

(b.p.)

Gossip

Lea Michele ricorda Cory Monteith con una foto inedita su Instagram

Lea Michele ha condiviso un’immagine inedita sul suo profilo Instagram in ricordo del suo collega e fidanzato Cory Monteith, scomparso il 13 luglio 2013 a […]

Gossip

Laura Prepon, la star di Orange is the New Black è incinta

Laura Prepon, 36enne star di Orange is the New Black, è in attesa del suo primo figlio con il fidanzato Ben Foster, l’attore statunitense noto […]

TV

Pilar Fogliati è Emma nella quarta stagione di Un passo dal Cielo

Scopriamo di più su Emma, il personaggio interpretato dalla giovane attrice piemontese nella fiction di Rai1, Un Passo dal Cielo 4.

TV

L’isola dei Famosi: tutti i naufraghi della dodicesima edizione

Il Cast ufficiale della dodicesima edizione confermato attraverso la pagina Facebook del programma.

TV

Uomini e Donne: Giorgio Manetti elimina una corteggiatrice per il look e accende le polemiche

Vogliamo ricordarlo così: ad una delle sfilate del programma, con la camicia da cowboy. Ieri nella puntata andata in onda di Uomini e Donne, Giorgio […]

Gossip

Amici 16: Asia Nuccetelli amore con il cantante Alessio Mininni

Novella 2000 svela una liaison inaspettata: Asia Nuccetelli, l’ex concorrente del Grande Fratello Vip, figlia di Antonella Mosetti e il cantante Alessio Mininni concorrente della […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag