Volare. Beppe Fiorello come Domenico Modugno, stasera

Volare. La grande storia di Domenico Modugno. Stasera e domani su Rai1

Neppure digerita l’abbuffata sanremese Rai1 ci riporta nella leggenda del festival dei fiori. Arriva stasera su Rai1 la tanto annunciata miniserie dedicata a Domenico Modugno con Beppe Fiorello e la regia di Riccardo Milani.

Volare, un titolo quasi obbligatorio, quello della canzone, vincitrice di Sanremo 1958, che ha portato l’Italia negli anni ’60, gli anni del boom, anni di cambiamenti impressionanti e carichi di sogni.  “La grande storia di Domenico Modugno, è la storia di un ragazzo del Sud che aveva un sogno e lo ha realizzato. – dice il regista – Raccontare Modugno è stato un onore e una responsabilità enorme. Perché abbiamo raccontato un uomo che ha inciso profondamente non solo nella musica italiana ma anche nel costume e nella cultura del nostro Paese. Un italiano bello e importante. Istintivo, coraggioso, travolgente e fuori dagli schemi.  Che ha cantato l’amore ma anche la natura e gli uomini della terra in cui è cresciuto. E la voce di Modugno e le sue canzoni sono state parte della vita di molte generazioni di italiani e non solo,  conquistando poi l’America e il mondo”.

In parallelo l’esperienza professionale di Beppe Fiorello, un mister Volare di straordinaria somiglianza che oltre al volto restituisce a Modugno anche la timbrica vocale : “Quello di Beppe per il personaggio Modugno da interpretare è stato un rapporto intenso e lacerante, una prova d’attore appassionata e altissima. – spiega Milani –  Beppe ha lavorato giorno per giorno su un personaggio di cui ha ricostruito la storia, il carattere, il talento. Da parte mia ho cercato di avere rispetto, misura e attenzione che speriamo siano stati sufficienti”.

Il materiale per una fiaba c’è tutto. Una storia che ha le sfumature della favola. Un ragazzo del Sud più povero che si trasferisce a Roma per inseguire i suoi sogni e la sua passione per il cinema e la musica.  E che di sogno e passione continuerà a nutrirsi per tutta la vita. Nella capitale si iscrive al Centro Sperimentale, dove conosce la futura moglie Franca Gandolfi,  e inizia a cantare e recitare. Fino al 1958, l’anno della consacrazione, in cui Modugno vince il Festival di Sanremo e trionfa anche in America con un brano che lo renderà celebre tutto il mondo e diventerà la canzone simbolo della musica italiana. ‘Nel blu dipinto di blu’, tradotta in tutte le lingue e trasmessa ininterrottamente dagli altoparlanti di Broadway e dalle stazioni radio, rimase per tredici settimane in testa alle classifiche americane, vincendo due Grammy Awards, l’Oscar del Cash Box Billboard per la migliore canzone, e tre dischi d’oro. In totale ha venduto più di 22 milioni di copie nel mondo, 800.000 copie in Italia dove ha portato alla creazione della prima vera industria discografica.

E Domenico Modugno cambiò così per sempre il modo di “fare” musica. Fu un precursore, un apripista, un uomo che ha saputo credere. Ha inciso 230 canzoni,  interpretato 38 film per il cinema e 7  per la tv, recitato in 13 spettacoli teatrali e vinto quattro Festival di Sanremo.

Volare. La grande storia di Domenico Modugno”, è una coproduzione Rai Fiction – Cosmo Production, in associazione con Europroduzione, per la regia di Riccardo Milani.  Con Giuseppe Fiorello, Kasia Smutniak nel ruolo di Franca Gandolfi, la moglie, Alessandro Tiberi (Franco  Migliacci), Antonio D’Ausilio (Riccardo Pazzaglia), Federica De Cola (Giulia Lazzarini), Diego D’Elia (Antonio Cifariello), Massimiliano Gallo (Giuseppe Gramitto), Roberto De Francesco (Don Antonio) e Gabriele Cirilli (Claudio Villa). E, ancora, Armando De Razza, Anita Zagaria e Antonio Stornaiolo. Con Cesare Bocci nel ruolo di Raimondo Lanza di Trabia e l’amichevole partecipazione di Michele Placido nel ruolo di Vittorio De Sica.  Firmano soggetto e sceneggiatura Stefano Rulli e Sandro Petraglia.

(g.m)

TV

Anticipazioni Una Vita: da lunedì 27 marzo a sabato 1 aprile 2017

Ursula ascolta una conversazione tra Cayetana e Fabiana, smascherando così la sua padrona.

TV

Anticipazioni Beautiful: da lunedi 27 marzo a sabato 1 aprile

Nuove proposte di matrimonio e grandi ritorni nelle nuove puntate di Beautiful.

TV

Anticipazioni Il Segreto 25 marzo 2017: Severo e Francisca nel mirino degli anarchici

Il sergente Longino scopre che la città è sotto attacco, tra i bersagli spuntano i nomi di Severo e Francisca.

TV

Anticipazioni Il Segreto 24 marzo 2017: Gracia si schiera con Dolores e Carmelo si innamora di Mencia

Nuovo doppio appuntamento che vede Gracia prendere le parti di Dolores e Carmelo continuare la sua storia d’amore con Mencia

TV

Uomini e Donne, trono classico: Rosa Perrotta definisce stupidi e volgari i commenti di Désirée

Rosa Perrotta viene intervistata da Chi e risponde alle accuse mosse dalla sua collega di trono

TV

Uomini e Donne: volano accuse sui social tra Sonia Lorenzini e il fratello di Luca Onestini

Sui social è in corso un battibecco molto accesso tra Sonia Lorenzini e il fratello di Luca Onestini, Gianmarco, che ha risposto alle accuse mosse dall’ex tronista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag