Vita di Pi, stasera su Sky Cinema 1

Vincitore di quattro Oscar 2013, compreso il premio per la miglior regia ad Ang Lee

Andrà in onda stasera su Sky Cinema 1 Vita di Pi, del regista premio Oscar Ang Lee.

La storia. Il padre di Piscine Molitor Patel (detto Pi) possiede uno zoo, dove la più grande attrazione è una tigre del Bengala chiamata Richard Parker. Quando Pi ha 16 anni la famiglia decide di trasferirsi in Canada e di vendere lì gli animali del loro giardino zoologico. I Patel salpano verso verso il continente americano a bordo della nave giapponese Tsimtsum ma durante una tempesta la nave affonda mentre Pi è sul ponte e il ragazzo si salva solo perché un membro dell’equipaggio lo getta in una scialuppa di salvataggio. Con lui sulla scialuppa si trovano una zebra e un orango, ma non solo: dalla cerata che ricopre metà della barca esce una iena, che uccide gli altri due animali e costringe il ragazzo a rifugiarsi sulla cerata. Sempre dalla cerata emerge anche la tigre Richard Parker, che uccide la iena. E’ solo l’inizio del viaggio per il ragazzo e la tigre, che impareranno a collaborare per sperare di sopravvivere.

Il progetto per un film tratto dal best seller omonimo di Yann Martel del 2001 partì fin dal 2003, quando quando la 20th Century Fox scelse lo sceneggiatore Dean Georgaris per riscrivere la storia e M. Night Shyamalan alla regia. In seguito M. Night Shyamalan decise di riscrivere la sceneggiatura rimpiazzando Georgaris ma abbandonò il progetto, decidendo di dedicarsi al film Lady in the Water. Fu quindi ingaggiato Alfonso Cuarón, il quale a sua volta preferì dare la precedenza al suo progetto I figli degli uomini. Il terzo regista scelto fu Jean-Pierre Jeunet ma pure lui preferì abboandore. Infine nel febbraio 2009 Vita di Pi passò ad Ang Lee, che nel 2010 richiese un budget di 120 milioni di dollari facendo tentennare la produzione.

Il diciassettenne Suraj Sharma venne scelto per interpretare Pi da giovane dopo provini che coinvolsero 3000 ragazzi. Nel cast avrebbe dovuto esserci anche Tobey Maguire nel ruolo di Yann Martel, ma in seguito tutte le sue scene vennero rigirate con Rafe Spall al suo posto.

Costato 120 milioni di dollari, Vita di Pi ne incassò quasi 610 a livello mondiale. Fu largamente elogiato dalla critica e su Rotten Tomatoes le recensioni positive furono l’88% mentre su Metacritic raggiunse uno score di 79. Quattro i premi Oscar vinti nel 2013: miglior regia, fotografia, effetti speciali e colonna sonora.

Il cast. Suraj Sharma è Pi. Irrfan Khan interpreta Pi da adulto. Rafe Spall è Yann Martel. Gérard Depardieu è il cuoco francese. Tabu è la madre di Pi. Adil Hussain è il padre di Pi. Ayush Tandon è il giovane Pi.

Vita di Pi è un film di avventura/drammatico del 2012 diretto da Ang Lee. Andrà in onda su Sky Cinema 1 il 26 dicembre a partire dalle 21.10, qui sotto potrete vedere il trailer. (c.a.)

Vita di Pi – Trailer Italiano

TV

Il Segreto Anticipazioni 26 febbraio 2017: Raimundo smascherato da Emilia

Tutte le anticipazioni sull’appuntamento serale con Il Segreto, alle 21.10 su Canale 5.

TV

Anticipazioni Il Segreto 25 febbraio 2017: il matrimonio dei Santacruz

Il momento del fatidico Sì è arrivato per le coppie della famiglia Santacruz e la Montenegro non è riuscita ad impedirlo.

TV

Uomini e Donne: Beatrice Valli in dolce attesa, la foto di Marco Fantini

La conferma è arrivata da Instagram: Beatrice Valli e Marco Fantini saranno presto genitori. Era da mesi che circolava la notizia della gravidanza dell’ex corteggiatrice […]

TV

Il Segreto Anticipazioni 24 febbraio 2017: Rosario si oppone alla relazione tra Ramiro e Rafaela

Ramiro è interessato a Rafaela ma Rosario lo avvisa: la ragazza è già impegnata!

Musica

Jamiroquai: è online il video del nuovo singolo CLOUD9

È da poco online il video di “CLOUD 9”, il primo singolo estratto dal nuovo, atteso album dei Jamiroquai “AUTOMATON” in uscita il 31 marzo […]

TV

Amici 16: Michele Perniola contro Mike Bird, Shady ascolta “Louboutin” in Radio

La scuola di Amici sta entrando nel vivo, in attesa del serale, previsto, secondo le ultime indiscrezioni, il prossimo 25 marzo. La tensione è palpabile […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag