“Vieni via con me”, l’analisi dei clamorosi dati d’ascolto

Vieni via con me di Fabio Fazio e Roberto Saviano ha stravinto la serata:  il primo atto (primo di quattro puntate) si è compiuto e […]

Vieni via con me di Fabio Fazio e Roberto Saviano ha stravinto la serata:  il primo atto (primo di quattro puntate) si è compiuto e l’impatto sul pubblico è stato prepotente: 7.623.000 telespettatori di media con uno share del 25,48%. E’ stato il risultato d’ascolto più importante degli ultimi dieci anni di Raitre.

Il picco di ascolto è stato raggiunto alle 22.42 con il 32,02% di share, a chiusura dell’intervento di Roberto Benigni.

Sono molteplici i dati interessanti da analizzare e soprattutto da mettere sotto osservazione: in una tv generalista, considerata -lo dicono i numeri- sempre più lontana dal pubblico giovane, questa puntata, non soltanto ha raccolto un pubblico numeroso e assolutamente trasversale su tutti i target, ma ha raggiunto in modo massiccio proprio il target giovane: nella fascia d’età tra i 15-24 anni la share è stata pari al 28% e tra i 25-34enni si è arrivati addirittura al 30,14%. Il dato è ancora più significativo se si guarda cosa è accaduto su Canale5, dove il Grande Fratello, concepito per un target giovane nelle rispettive fasce di età ha fatto segnare un 26,33% e un 23,09% di share.

Se poi si analizzano i target relativi al livello di istruzione si evince che il 46,1% di laureati ha seguito Vieni Via con me (contro il 9,53% che ha seguito il Grande Fratello); prendendo in considerazione la distribuzione per classe socio-economica troviamo la classe socioeconomica e sociale alta al 43,56% per Vieni via con me e al 12,25% quella del Grande Fratello.

Nel leggere questi dati d’ascolto clamorosi va sottolineato però che la serata dal punto di vista dell’offerta è stata assolutamente anomala: da una parte il Grande Fratello su Canale5 come tutte le settimane (in calo di ascolti di settimana in settimana), mentre sugli altri canali la televisione era praticamente spenta. Raiuno ha rinunciato alla tradizionale fiction di nuova fattura per mandare in onda una replica del film tv con Terence Hill “L’uomo che cavalcava nel buio (sostanzialmente Raiuno non ha voluto fare contro programmazione lasciando campo libero a Vieni via con me); l’Infedele di Gad Lerner non è proprio andato in onda. (Erika Brenna)

Film

Ritrovato filmato inedito di Marilyn sul set di Quando la moglie è in vacanza

È una scena indimenticabile della storia del cinema, quella in cui Marilyn Monroe si fa alzare le gonne dall’aria che proviene dalla grata della metropolitana. […]

Film

Dwayne Johnson interpreterà anche un film su Black Adam

Dwayne Johnson aggiunge al suo carnet un supervillain da fumetto. Sarà infatti Black Adam per la Warner, la nemesi di Shazam. Lo studio sta infatti […]

Film

Johnny Depp premiato ai People Choice Awards, ringrazia commosso i fan

Johnny Depp è tornato a parlare in pubblico dopo gli scandali del divorzio con Amber Heard e le numerose polemiche che lo hanno coinvolto di […]

Gossip

Bella Thorne difende Tyler Posey e Gregg Sulkin dagli scandali

Bella Thorne ha commentato su Twitter l’attacco hacker subito dalle due star della tv, nonché due suoi noti ex: Tyler Posey e Gregg Sulkin. Le […]

Film

Celine Dion canterà una canzone del nuovo La Bella e la Bestia

Nella versione animata della Disney del 1991, La Bella e la Bestia aveva, fra le sue meraviglie, la canzone di Céline Dion, diventata subito molto celebre. […]

Gossip

Uomini e Donne: Federico Gregucci regala una fedina a Clarissa Marchese

Da quando sono usciti dal programma di Maria De Filippi, subito dopo la scelta, sono inseparabili. Stiamo parlando dell’ex tronista Clarissa Marchese e di Federico […]

3 commenti su ““Vieni via con me”, l’analisi dei clamorosi dati d’ascolto”

  1. nicolas scrive:

    vorrei sapere dove si possono trovare i dati riguardo allo streaming di quella serata…e poi sapere se i dati auditel contano la visualizzazione di un certo programma via internet/streaming.

    ovvero io che ero collegato su rai.tv ero contabilizzato?

    grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag