TgCom, una macchina da guerra

Una macchina da guerra. TgCom, tra sito internet e tv (canale 51 del digitale terrestre) fa la parte del leone. E questo non è che […]

Una macchina da guerra. TgCom, tra sito internet e tv (canale 51 del digitale terrestre) fa la parte del leone. E questo non è che dispiaccia alla luce di una concorrenza – peraltro necessaria – tra le all news. I dati, per la televisione, ci sono ma ogni confronto è rimandato a quando il canale potrà essere stabilizzato mentre quelli del sito sono davvero incoraggianti. Se si toglie il sabato e la domenica, quando tutti i siti hanno un calo fisiologico – quasi un crollo – i rimanenti cinque giorni hanno cifre a sei numeri e anche a sette. Dunque milioni di visitatori che divorano quelle pagine navigando tra politica, economia, cronaca e tanto gossip.

Forse è stato proprio il traboccante sito a suggerire che era il momento di passare anche alla televisione. E anche qui le cose sono state fatte bene. Oltre cento giornalisti (vi sono giornali che tirano avanti con un corpo redazionale di 15 – 20 tra cronisti e fotografi) e volti che via via che trascorrono i giorni diventano meno impacciati e “sparano” a raffica notizie corredate da servizi filmati, corrispondenze, puntualizzazioni. Anche lo studio centrale è una fucina sempre attiva dove si ascoltano i pareri dei numerosi ospiti. “Testimoni” della vita reale che si alternano per completezza delle informazioni. E – pubblicità a parte, senza dubbio eccessiva – si può dire che la macchina è ben oliata. Mario Giordano, direttore della testata, sarà soddisfatto di come stanno andando le cose.

L’unica perplessità riguarda i filtri – ammesso che ce ne siano -. Difficile pensare che una notizia negativa che riguarda l’editore possa passare senza colpo ferire. E l’avvicinarsi alla campagna elettorale quasi certamente porterà a qualche cambiamento.

Oggi, col governo Monti, tutto appare asetticamente indipendente. Sarà sempre così. Se continuerà, allora si potrà dar prova dell’indipendenza e libertà dei giornalisti. Altrimenti…

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag