Capitolo Televisione

Per un po’ di settimane DaringToDo affronterà un nuovo argomento di discussione concedendo spazio anche a tutti coloro che con l’oggetto in questione ci lavorano: […]

Per un po’ di settimane DaringToDo affronterà un nuovo argomento di discussione concedendo spazio anche a tutti coloro che con l’oggetto in questione ci lavorano: la Televisione. Si cercherà attraverso un’ analisi critica di ciò che vediamo sul piccolo schermo su come il mezzo, in divenire e nei suoi cinquant’anni di vita da poco compiuti, ha influito sul comportamento degli italiani e sulla società da essi rappresentata. Tanti sono gli interrogativi che tutti si pongono al di là delle semplici curiosità morbose sui personaggi resi celebri dalla televisione. Con DaringToDo, in qualche modo, tenteremo di leggere tra le righe del tubo catodico grazie all’aiuto di eminenti esperti del settore della comunicazione visiva.

Naturalmente ci avvarremo anche di coloro che la televisione “ la fanno “, come si suole dire, per esaminare e interpretare il più possibile anche dall’interno su come agisce e si trasforma l’apparato televisivo.  “ La domanda sorge spontanea “ affermava un noto giornalista del piccolo schermo, noi, però proveremo a non fare quel tipo di domande spontanee ma ci addentreremo nel cuore di questa savana con quesiti che pochi finora hanno partorito.

La Televisione è un mezzo di comunicazione o un mezzo per fare solamente business ? E’ concepita per diffondere cultura e del sano divertimento o unicamente per fare ascolti esibendo il cattivo gusto? Perché esiste la sola Auditel, in veste di giudice unico, per decretare gli indici d’ascolto della televisione ? Perché si fa riferimento solo agli indici di ascolto e non anche a quelli di gradimento ? L’Auditel risulta attendibile nella sua indagine ? E, infine, come mai non esiste un contraddittorio?

Queste saranno alcune delle domande che avanzeremo nelle interviste gentilmente concesse in esclusiva per DaringToDo da tutti i personaggi da noi contattati e che hanno dimostrato una particolare sensibilità sull’argomento. Strada facendo anche voi potrete inserirvi nel contesto segnalandoci altre riflessioni dalle quali desiderereste ricevere risposta.

Visto l’argomento, quindi,  parafrasiamo il grande Mike con un “ si dia fiato alle trombe !“ e che lo spettacolo abbia inizio: Signore e Signori, ecco a voi il Professor Stefano Zecchi . Applauso !

Francesco Serviente

TV

Uomini e Donne: Giorgio Manetti elimina una corteggiatrice per il look e accende le polemiche

Vogliamo ricordarlo così: ad una delle sfilate del programma, con la camicia da cowboy. Ieri nella puntata andata in onda di Uomini e Donne, Giorgio […]

Gossip

Amici 16: Asia Nuccetelli amore con il cantante Alessio Mininni

Novella 2000 svela una liaison inaspettata: Asia Nuccetelli, l’ex concorrente del Grande Fratello Vip, figlia di Antonella Mosetti e il cantante Alessio Mininni concorrente della […]

TV

Uomini e Donne: Sonia Lorenzini elimina Luca Rufini

Nemmeno il tempo di iniziare un percorso con Sonia e termina dopo due puntate la presenza di Luca Rufini come corteggiatore del trono classico. Sonia […]

TV

Anticipazioni Il Segreto: da lunedì 23 a sabato 28 gennaio 2017

Scopriamo le anticipazioni della soap Il Segreto per la quarta settimana del mese di Gennaio.

Musica

Laura Pausini firma i messaggi d’amore dei Baci Perugina per San Valentino

I fan di Laura Pausini e i golosi dei dolci più romantici della Nestlè, potranno festeggiare il connubio prossimo per la festa di San Valentino. […]

TV

Anticipazioni Una Vita: da lunedì 23 a venerdì 27 gennaio 2017

Scopri le trame della soap Una Vita per l’ultima settimana del mese di Gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag