Sul set di “Un posto al sole” con Ada Febbraio (Penni)

“Un posto al sole”: chi dice di non averne mai vista una puntata, o mente o dal 1996 ad oggi non è vissuto in Italia. […]

Un posto al sole”: chi dice di non averne mai vista una puntata, o mente o dal 1996 ad oggi non è vissuto in Italia. A seguire la prima soap interamente prodotta in Italia e a conoscere tutto o quasi dei suoi altri primati – su tutti quello di essere la più longeva italiana – c’è un popolo di affezionati quantificabile con una media piuttosto stabile che si aggira sui 2 milioni 400mila spettatori al giorno.

Non male per la “soap operaia” di RaiTre e per il suo piccolo esercito di attori. Sono loro i veri “effetti speciali” della serie; quei volti familiari che riempiono la scena arrivando da lunghi anni di teatro (Patrizio Rispo, Marzio Honorato, Carmen Scivittaro, Lucio Allocca, Nina Sodano, Mario Porfito). Accanto a loro le leve giovani, in 2900 puntate (lo scorso novembre) se ne sono succedute molte, decine, residenti in Palazzo Palladini per una stagione, a volte meno a volte di più.

Ed è proprio con una di loro, una coprotagonista per la quale i riflettori e le macchine di scena forse possono incutere ancora timore, che vogliamo chiacchierare. Giovane ma determinata “voglio fare l’attrice”, afferma sicura. Ada Febbraio, sulla scena Penni, ha vent’anni e secondo quanto lei stessa racconta “questa è la realizzazione di un sogno, è l’inizio di una professione”.

La sua disponibilità invoglia a chiedere quale è l’ambiente dietro alle quinte. “Si sta bene – afferma – c’è un gran clima di collaborazione. Siamo una grande squadra”. Forse chi è abituato a segiure le vicende del “palazzo” si accorge dell’intesa di cui parla Ada. Insistiamo. Con quale personaggio di “Un posto al sole” ti trovi meglio, uomini o donne, giovani o meno giovani? “Un po’ con tutti – ribatte – forse di più con Mario Porfito e Luca Turco, rispettivamente Alfredo Benvenuto e Niko Reka”. La curiosità di sondare un personaggio, che comunque oggi ha un suo ruolo preciso, induce ad indagare oltre alla soap in questione. Quali sono i tuoi trascorsi artistici? “La mia prima esperienza televisiva è stata quella di una parte avuta nel serial tv  ‘O professore, regia di Maurizio Zaccaro con Sergio Castellitto. Una miniserie che è stata trasmessa da Canale 5. Avevo soltanto 16 anni – aggiunge Ada Febbraio –  e interpretavo una delle sette protagoniste. Teresa, per l’esattezza. Quella è stata un’esperienza di lavoro intensa ed emozionante. Subito dopo ho preso parte ad altre trasmissioni. Ho partecipato ad un cortometraggio intitolato “Strani presagi” per la regia di Vincenzo Pirozzi. Ed è stato proprio quel cortometraggio che mi ha portato fortuna perchè di lì a breve mi hanno chiamato per un provino. E’ andato bene tanto che ho avuto una parte in “Un posto al sole d’estate 3” nelle vesti di Penni Benvenuto. Quel legame con la trasmissione – continua Ada –  è proseguito. Ma devo aggiungere che contemporaneamente alle riprese della soap mi sono preparata anche per recitare “Masaniello”, spettacolo amatoriale, con la regia di Vincenzo Pirozzi, Il mio ruolo era Bernardina… un momento – aggiunge Ada – ho avuto anche un ruolo ne “La nuova squadra”.

“Per non dilungarmi oltre, devo dire che ho sempre cercato di dare il massimo nel lavoro ed anche se non ho mai studiato recitazione ho cercato di “rubare” il più possibile  dagli attori “navigati”, quelli che invece calcano le scene da anni. Ma confesso che qualche cosa mi mancava e per questo ho sentito la necessità di frequentare un corso di dizione. Così, provino dopo provino, grazie anche all’incoraggiamento che mi ha dato il premio “Gallo d’Oro” conferitomi nella città di Mariglianella da Anita Capasso, con la menzione di “autentica rivelazione del panorama cinematografico nazionale”, ho inziato a vedere il futuro e le mie esperienze recitative come una professione. Ho inziato a crederci e a vedere tutto quel che ho vissuto come un grande dono”. Progetti? “Uno è già arrivato. Ho preso parte alla fiction Mediaset per Canale 5 “I delitti dei cuoco” con la regia di Alessandro Capone con Bud Spencer. Non so quando andrà in onda. Poi si vedrà”. Cosa provi se pensi alla tua notorietà? Ti ha cambiato o tutto è rimasto uguale? “La mia vita è sempre la stessa e faccio le cose che facevo anche prima – dice Ada – vedo gli amici, vado a ballare. Certo mi riconoscono in tanti ma questo non può che farmi piacere. E’ bello vedere che ci sono tante persone che ti stimano. E’ una bella soddisfazione”. Gli auguri non si fanno nel mondo dello spettacolo ma in questo caso è d’obbligo auspicare alla giovanissima Febbraio di realizzare i suoi sogni e diventare attrice a tempo pieno. (gm)

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

5 commenti su “Sul set di “Un posto al sole” con Ada Febbraio (Penni)”

  1. lucia scrive:

    Ada per me è favolosa attrice io le auguro tanto successo.In bocca al lupo cara.Bacioni.

  2. alessandra scrive:

    ada é bravissima spero di rivederla in un posto al sole,(magari come la fidanzata di nico) il suo personaggio é molto credibile ed è simpaticissima.spero continui a fare l’ attrice e magari anche dei film,interpretando ruoli un pò più impegnativi e drammatici di questa soap(magari a fianco di luca turco,perchè fanno una coppia perfetta)!

  3. ANITA CAPASSO scrive:

    grazie per le bella parale che hai scritto con stma e simpatia gionalista del mattino anita capasso

  4. ANITA CAPASSO scrive:

    auguri sinceri con stima e simpatia anita capasso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag