Stasera su Rete 4 Il Signore degli Anelli – Le due Torri

Il secondo capitolo della prima trilogia tolkeniana diretta da Peter Jackson

Andrà in onda stasera su Rete 4 Il Signore degli Anelli – Le due Torri, sequel de La Compagnia dell’Anello e secondo capitolo della prima trilogie tolkeniana diretta da Peter Jackson.

La trama. Dopo il sacrificio di Gandalf e la visita a Lothlórien, la Compagnia si è divisa: Frodo e Sam sono in viaggio verso Mordor mentre Aragorn, Gimli e Legolas seguono le tracce degli Uruk-Hai che hanno rapito Merry e Pipino. Frodo e Sam si accorgono di essere seguiti e tendono alla misteriosa figura una trappola: catturano Gollum, al quale strappano la promessa di far loro da guida verso Mordor. Intanto le forze di Saruman hanno iniziato a razziare i villaggi di Rohan, il territorio dei Signori dei Cavalli. Aragorn, Gilmi e Legolas si imbattono in Éomer, nipote di Théoden re di Rohan, i cui uomini hanno sterminato gli orchi che avevano Merry e Pipino in custodia. I due hobbit si sono salvati entrando nella foresta di Fangorn, ma quando il Ramingo, il nano e l’elfo vi entrano per cercarli si imbattono in uno stregone dalle vesti bianche…

Uscito nelle sale USA il 18 dicembre 2002, il 16 gennaio 2003 in Italia, Le due Torri venne girato quasi in contemporanea con La Compagnia dell’Anello (le riprese finirono però nel gennaio 2001 un mese dopo rispetto a quelle del primo film) mentre la pre-produzione terminò nel novembre 2002. Le due Torri ottenne due premi Oscar (montaggio sonoro ed effetti speciali) e incassò a livello mondiale circa 926 milioni di dollari (ne costò 94) attestandosi (per il momento) al terzo posto per incassi tra i film di Jackson ispirati a Tolkien dietro al primo capitolo de Lo Hobbit e a Il Signore degli Anelli – Il ritorno del Re (entrambi sopra il miliardo di dollari al box office). La critica americana giudicò il film più che bene: su Rotten Romatoes le recensioni positive sono il 96%, mentre su Metacritic ha ottenuto uno score di 88.

Il cast. Elijah Wood: Frodo Baggins. Viggo Mortensen: Aragorn. Sean Astin: Sam Gamgee. John Rhys-Davies: Gimli. Ian McKellen: Gandalf. Bernard Hill: Théoden. Liv Tyler: Arwen. Cate Blanchett: Galadriel. Christopher Lee: Saruman. Billy Boyd: Pipino Tuc. Dominic Monaghan: Merry Brandibuck. Orlando Bloom: Legolas. Hugo Weaving: Elrond. Miranda Otto: Éowyn. David Wenham: Faramir. Brad Dourif: Vermilinguo. Karl Urban: Éomer. Andy Serkis: Gollum/Sméagol. Craig Parker: Haldir. Bruce Hopkins: Gamling. Robyn Malcolm: Morwen.

Il Signore degli Anelli – Le due Torri è un film fantasy del 2002 diretto da Peter Jackson e andrà in onda stasera su Rete 4 a partire dalle 21.20. Qui sotto potrete vedere il trailer. (c.a.)

Il Signore degli Anelli – Le due Torri – Trailer

TV

Uomini e Donne: Soleil Sorge, sotto accusa per foto hot, si difende “violata privacy da un hacker”

Una delle protagoniste indiscusse del trono di Luca Onestini, l’attuale tronista di Uomini e Donne, ex corteggiatore di Clarissa Marchese,  è la modella e conduttrice […]

TV

Amici 16: Serena De Bari accusata di plagio, interviene Elisa Vismara

Sabato pomeriggio, nello speciale  di Amici 16, c’è stata la sfida di canto tra Elisa Vismara e Serena De Bari. La sfida si è chiusa […]

TV

Una Vita Anticipazioni Spagnole: la storia di Humildad

Chi è Humildad? Scopriamo tutta la verità sulla donna che ha diviso Mauro e Teresa…

TV

L’Isola dei Famosi: Massimo Ceccherini contro Raz Degan e il messaggio per Eva Grimaldi

Dopo una settimana abbastanza tranquilla per i naufraghi dell’Isola dei Famosi 12, si è conclusa la diretta della quarta puntata con una nuova nomination, che […]

TV

Uomini e Donne: oggi la scelta di Sonia Lorenzini

Oggi, alle 14.45 su Canale 5, andrà in onda il trono classico con la scelta di Sonia Lorenzini. Si conclude dunque il controverso percorso come […]

TV

Beautiful Anticipazioni 21 febbraio 2017: Ridge e Katie tentano di salvare la Forrester

Dopo aver affrontato Quinn, Ridge, chiede il sostegno di Katie per salvare la Forrester.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag