Stasera in prima visione su Rete 4 La Bibbia 1×07 e 1×08, anticipazioni degli episodi I miracoli e A Gerusalemme

Quarto appuntamento per la miniserie La Bibbia con il settimo ed ottavo episodio

Penultimo appuntamento su Rete 4 con La Bibbia, la miniserie tv sviluppata da Roma Downey e Mark Burnett ed andata in onda per la prima volta nel 2013 su History channel raggiungendo ottimi ascolti. Ratings più che discreti anche in Italia (dove la serie viene proposta, come accadde per la prima tv americana, nel periodo precedente alla Pasqua): i primi due episodi hanno incollato al teleschermo 4.106.000 telespettatori (13.62% di share), poco meno di 3 milioni per le puntate 1×03 e 1×04 mentre Il tempo dell’esilio (1×05) e Il Messia (1×06) sono stati visti da 2.830.000 persone (share superiore al 10%). Ecco le anticipazioni dei due episodi che vedremo stasera, I miracoli e A Gerusalemme.

1×07 I miracoli (Mission). L’occupazione romana ha diviso il popolo ebraico. Le parole e i miracoli di Gesù attraggono folle nella Galilea rurale, ma non tutti i Giudei lo apprezzano: i farisei come Simone ritengono che gli Ebrei sopravviveranno solo restando vicino a Dio con l’osservazione delle tradizioni risalenti a Mosè. Le continue violazione delle regole del Giudaismo portano Simone a denunciare Gesù di fronte al sommo sacerdote Caifa, al momento più preoccupato per le vessazioni contro il popolo ebraico condotte dal governatore romano Ponzio Pilato. La volontà di Gesù di non voler diventare Re nonostante l’acclamazione delle folle che lo seguono causa confusione tra i discepoli. Ma la loro fede in lui viene ulteriormente rafforzata quando Gesù riporta in vita Lazzaro. Gesù intende portare la sua predicazione a Gerusalemme, in aperto contrasto con le autorità politiche e religiose.

1×08 A Gerusalemme (Betrayal). La settimana successiva alla Pasqua ebraica Gerusalemme pullulula di pellegrini. Gesù fa il suo ingresso in città in groppa ad un asino (come profetizzato da Isaia) tra l’acclamazione delle folle. Caifa teme che lo scatenarsi di tumulti possa portare alla chiusura del Tempio da parte di Pilato e proprio lì Gesù conduce una protesta cacciando i mercanti, scatenando le ire del sommo sacerdote che trova il modo di mettere le mani sul figlio di Dio grazie al discepolo traditore Giuda. Dopo l’Ultima Cena Gesù si reca con i discepoli a pregare Il giardino del Getsemani e lì arrestato dalle guardie del Tempio. Portato davanti al Sinedrio viene giudicato colpevole di blasfemia e condannato a morte.

Gli episodi 1×07 I miracoli e 1×08 A Gerusalemme della miniserie La Bibbia andranno in onda stasera in prima visione su Rete 4 a partire dalle 21.15. (c.a.)

Gossip

Lea Michele ricorda Cory Monteith con una foto inedita su Instagram

Lea Michele ha condiviso un’immagine inedita sul suo profilo Instagram in ricordo del suo collega e fidanzato Cory Monteith, scomparso il 13 luglio 2013 a […]

Gossip

Laura Prepon, la star di Orange is the New Black è incinta

Laura Prepon, 36enne star di Orange is the New Black, è in attesa del suo primo figlio con il fidanzato Ben Foster, l’attore statunitense noto […]

TV

Pilar Fogliati è Emma nella quarta stagione di Un passo dal Cielo

Scopriamo di più su Emma, il personaggio interpretato dalla giovane attrice piemontese nella fiction di Rai1, Un Passo dal Cielo 4.

TV

L’isola dei Famosi: tutti i naufraghi della dodicesima edizione

Il Cast ufficiale della dodicesima edizione confermato attraverso la pagina Facebook del programma.

TV

Uomini e Donne: Giorgio Manetti elimina una corteggiatrice per il look e accende le polemiche

Vogliamo ricordarlo così: ad una delle sfilate del programma, con la camicia da cowboy. Ieri nella puntata andata in onda di Uomini e Donne, Giorgio […]

Gossip

Amici 16: Asia Nuccetelli amore con il cantante Alessio Mininni

Novella 2000 svela una liaison inaspettata: Asia Nuccetelli, l’ex concorrente del Grande Fratello Vip, figlia di Antonella Mosetti e il cantante Alessio Mininni concorrente della […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag