Selton: “Saudade” sarà il loro prossimo album che verrà prodotto solo grazie a voi

Cosa occorre per fare un disco? E se vi dicessimo che il gruppo brasiliano – naturalizzato milanese – ha bisogno di tutti voi, ci credereste? 4 euro possono fare la differenza…

Ramiro Levy alla chitarra elettrica, Eduardo Dechtiar al basso, Ricardo Fischmann alla chitarra acustica e Daniel Plentz alla batteria. Sono loro i fantastici 4 della bossanova brasiliano/milanese. Questo quartetto nasce per caso, come cover band dei Beatles per un incontro nel territorio neutrale spagnolo, incontro che la band stessa descrive così:

“Il gruppo esiste quasi per caso. A Porto Alegre ci conoscevamo già ma poi ognuno di noi è partito per viaggiare per il mondo. Ci siamo incontrati a Barcellona e lì abbiamo iniziato a suonare insieme al parco Guell, facendo le cover dei Beatles”

Grazie al produttore del programma “Italo-spagnolo” – in onda su Mtv Italia e condotto da Fabio Volo – che li fa partecipare due volte alla trasmissione, la band ha modo di avere visibilità e soprattutto contatti: i produttori dell’Istituto Barlumen, una casa di produzione italiana, invitano il gruppo ad emigrare in Italia con il fine di coniugare la loro musica a quella del nostro Paese. E’ il 2005 e nasce così il progetto Banana à Milanesa, un disco di cover italiane rilette in chiave portoghese. Un successo di critica e di pubblico, anche se di nicchia. Un pubblico vicino alla band e tutt’ora fedelissimo.

Il 2010 segna il ritorno della band dopo varie tournée in giro per il Bel Paese, nasce così l’album Selton. I suoni sono quelli a cui ci hanno abituato, i ritmi brasiliani e vicini alla bossanova. Il successo, ovviamente meritato.

Siamo nel 2012 e i Selton hanno intenzione di creare un nuovo disco. Per farlo adottano una tecnica del tutto particolare, questa:

Avete capito bene, la nascita di Saudade dipenderà proprio da tutti noi, attraverso un nostro contributo diretto. Per i prossimi 46 giorni ci sarà una raccolta on line attraverso la piattaforma IndieGogo: le donazioni potranno essere fatte in dollari e a seconda della vostra offerta avrete un regalo da parte della band.

Con 4 euro e 80 centesimi vi porterete a casa in anteprima il digital download di Saudade.

Con 320 euro e poco più, i Selton verranno a casa vostra e cucineranno per voi, esibendosi successivamente in salotto per un live privato.

Con 2300 euro (che comprendono ovviamente tutti i precedenti omaggi, si chiaro), avrete la possibilità di diventare il “quinto Selton” e di accompagnare la band durante 5 tappe del prossimo tour).

Mancano circa 3000 dollari perché il cd divenga realtà. Voi, avete già contribuito? Noi sì e lo abbiamo fatto tramite il sito ufficiale di IndieGogo!

 

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag