Selena Gomez e le confessioni su I-D

Stars Dance, Gateway, ma chi era Selena Gomez prima di diventare un star? A raccontarlo è lei stessa!

Selena Gomez è la cantante internazionale dell’anno, perché ha appena compiuto 21 anni e perché in un’età così giovane è riuscita ad entrare in classifica a gamba tesa con il suo ultimo Stars Dance. Stars Dance è un album fresco che nel giro di una settimana dalla sua uscita è stata capace addirittura di scalzare il primato di mostri sacri come Jay-Z superandoli.

Selena Gomez è inarrestabile, irrefrenabile, un’indefessa lavoratrice direbbe qualcuno, una star che avrebbe potuto perdere la strada come tanti suoi colleghi visto il successo incredibile, ma che è riuscita a rimanere coi piedi per terra e a non montarsi la testa. La sua carriera è stata costellata da grandi successi e grandi vittorie. Le sue vicende personali non hanno intaccato il suo lavoro e la sua dedizione verso il pubblico che la segue a cui lei è sempre tanto riconoscente.

Selena Gomez arriverà al cinema il 30 agosto negli States con Gateway e attualmente si sta preparando al tour mondiale che la vedrà protagonista di una stagione scoppiettante di live in tutto il globo, live che toccherà anche l’Italia, nello specifico Milano. Il concerto ha registrato immediatamente il tutto esaurito e siamo certi che Selena sarà in grado di non deludere tutti i selenator.

Selena Gomez, però, prima di diventare una star internazionale, una diva Disney, ha avuto un’infanzia normalissima e sin da bambina ha dimostrato di essere in grado di avere disciplina, ma anche una passione sfrenata per la musica e soprattutto per la musica pop. Ecco alcune dichiarazioni che lei stessa ha rilasciato sull’ultimo numero di I-D.

Selena Gomez bambina, Selena Gomez prima di diventare Selena Gomez:

“Ero molto timida da bambina. La mia prima audizione non andò molto bene. Ero molto goffa. Ero di fronte ad alcune persone alla Disney e ho pensato di star mandando tutto in fumo. Mi ci è voluto un sacco di tempo per lasciarmi andare.”

Il suo idolo musicale? Ovviamente – visti gli anni – Britney Spears:

“Il concerto del Baby One More Time Tour fu incredibile. Potevo vederla a malapena ma mi ricordo che è stato il giorno più bello della mia vita. Avevo i capelli raccolti in una coda di cavallo e sapevo tutte le canzoni a memoria. Me lo ricorderò per sempre”.

Chissà come affronterà adesso l’essere stata in grado di battere su tanti i fronti della sua eroina, chissà cosa pensa invece Britney Spears di Selena Gomez e chissà cos’altro sarà in grado di regalare al suo pubblico l’ex principessa Disney. Noi siamo fiduciosi e certi che avrà ancora tanto da dare alla musica e non soltanto. Brava Selena! (b.p.)

Gossip

Michele Bravi: “Mi sono innamorato, di un ragazzo” La canzone a Sanremo dedicata alla sua storia d’amore

Il giovane cantante umbro, vincitore di X Factor 2013, Michele Bravi, ha scelto di raccontare il suo amore per un altro ragazzo a Vanity Fair, […]

Cucina

Il primo Avocado Bar d’Europa apre ad Amsterdam

Dopo New York, spunta anche in Europa il primo Avocado Bar, dedicato completamente al gustoso frutto verde…

Attualità

Parata di star contro il bullismo: #NonStiamoZitti

Francesco Totti, apre la campagna contro il bullismo del Telefono Azzurro, al grido: #NonStiamoZitti

TV

Anticipazioni Spagnole Una Vita: Maria Luisa grida il suo disprezzo alla madre morta

Maria Luisa testimone dell’ultima crudele confessione di Lourdes, esprime tutto il suo disprezzo di fronte alla bara della madre defunta.

TV

Amici 16: Michele Perniola perde la sfida ma viene ammesso nella scuola di Amici

Michele Perniola è entrato ufficialmente nel cast della sedicesima edizione di Amici di Maria De Filippi. Nonostante abbia perso la sfida con il beniamino del […]

Film

50 Sfumature di nero, Dakota Johnson su Vogue: “L’orgasmo è un dono di Dio”

Vogue US decide di celebrare l’arrivo al cinema di 50 Sfumature di nero regalando la copertina alla sua bellissima protagonista: Dakota Johnson  è di nuovo la […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag