Ruzzle in tv con Gerry Scotti e intanto…

Gerry Scotti vorrebbe a tutti i costi condurre un programma il cui protagonista sarà Ruzzle. Ce la farà?

Qualche tempo fa vi abbiamo raccontato di quanto Ruzzle sia una vera e propria “droga legalizzata”, un giochino per smartphone che sta lentamente prendendo il posto di libri e giornali in metro e sugli autobus. Un tempo c’era la settimana enigmistica per allenare la testa e il cervello, adesso c’è Ruzzle che allena la testa, il cervello e aumenta il nostro spirito di antagonismo.

Ruzzle Addicted anche Gerry Scotti che qualche tempo fa ha fatto sapere di essere interessato a un game show televisivo nel quale Ruzzle potesse essere l’input, il gioco da emulare, una competizione televisiva sana.

“Abbiamo già contattato la società che produce Ruzzle per trasformarlo in un nuovo format. In questo periodo in cui l’idiozia pare dominare, un gioco che usa le parole non può che fare bene a tutti”.

Queste le sue parole circa quindici giorni fa. Scotti sembra non volersi fermare e le intenzioni di portare a buon fine quest’idea ci sono tutte. Ecco le sue ultime dichiarazioni:

“Quando ho visto Ruzzle ho capito subito che sarebbe stato un perfetto game show. Mi piacciono tantissimo i quiz che si basano sulle parole e questo è anche una sorta di Scarabeo e ricorda il mio Passaparola”.

 

 

Eppure acquistare i diritti non è una passeggiata, adesso che il gioco è diventato così popolare e così amato da tutti, in tutto il mondo. Ovviamente la casa di produzione, Mag Interactive, terrà stretta la sua creatura.

“Ormai gli inventori del gioco hanno richieste da tutto il mondo per il format. E quello che magari qualche tempo fa si sarebbe potuto comprare a una cifra bassissima, oggi se lo possono permettere solo le grandi case di produzione. Spero proprio che un giorno questo format sia a disposizione di Mediaset. E io mi candido già per la sua conduzione”.

Intanto la Ruzzle-Mania dilaga anche tra i personaggi dello spettacolo. Ecco alcune dichiarazioni sul gioco per iOS e Android:

“Ho inserito il mio nickname su Twitter per giocare anche con i miei fan. Le richieste sono state tante, ma non sono mai riuscita a iniziare una partita con loro! In ogni caso, è molto divertente, l’importante è non farlo diventare una dipendenza!” (Alessandra Amoroso)

“Ho cominciato a giocarci tre settimane fa. Sono ancora scarsissimo ma vedo continui margini di miglioramento. L’ho scoperto grazie a alcuni amici, mi hanno detto che si stavano appassionando a un gioco per cellulare ipnotico. L’ho scaricato e da allora non me ne sono più staccato. Non riesco a individuare ancora molto le parole lunghe, non è così semplice come sembra. Gioco anche con i miei fan, ho comunicato il mio nome utente a tutti su Twitter e da allora mi hanno aggiunto in tantissimi. È un modo nuovo per stare in compagnia di chi ama la mia musica, attraverso la chat privata ne approfittano per scrivermi delle cose carinissime, a cui però non rispondo, sarebbe impossibile. Non ci gioco per più di 40 minuti al giorno, altrimenti mi scoppierebbe la testa. Il mio trucco per vincere è utilizzare gli ultimi 10 secondi passando il dito in orizzontale, verticale e diagonale casualmente, riesco a recuperare almeno 60 punti per partita. Una cosa deve essere chiara: se ci sarà mai il quiz con Gerry Scotti, io voglio assolutamente partecipare”. (Marco Carta)

 

(b.p.)

Musica

Giò Sada al South by SouthWest di Austin in Texas

Grandi novità in vista per Giò Sada che, dopo un tour ricco di date in Italia e il coast to coast in USA con il […]

TV

Massimo Ceccherini lascia l’Isola dei Famosi, televoto annullato

Complice una settimana molto dura e l’ennesimo litigio con Raz Degan, il comico toscano Massimo Ceccherini ha deciso di lasciare l’Isola dei Famosi, annunciando oggi […]

Moda

Anna Calvi Live For Burberry

Lunedì sera Burberry ha presentato al Makers House di Londra la nuova collezione maschile e femminile ‘February 2017’. Anna Calvi ha accompagnato la sfilata esibendosi […]

Gossip

Uomini e Donne: le accuse di Luca Onestini sul discusso video di Soleil Sorge

Soleil Sorge non ha mai nascosto di aver avuto numerose esperienze televisive e artistiche sia in Italia che all’estero. Ieri oltre alle foto hot diffuse […]

Cucina

Anticipazioni Spagnole Il Segreto: il mistero dietro gli incubi di Beatriz

Un misterioso dramma del passato alimenta gli incubi della giovane Beatriz.

TV

Anticipazioni Americane Beautiful: Quinn racconta “Bill non voleva Wyatt”

La Fuller confessa a Ridge di quando Bill le ordinò di abortire…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag