Raoul Bova, ancora “Ultimo”. Stasera su Canale5

Raoul Bova con un nuovo capitolo della saga di “Ultimo” apre la stagione delle fiction di Canale5

Titolo della miniserie, in onda stasera e domani sull’ammiraglia di Mediaset è “Ultimo – L’occhio del falco“, diretta da Michele Soavi con una colonna sonora firmata da Ennio Morricone e prodotta da Pietro Valsecchi per Taodue.  Ultimo, al secolo Sergio De Caprio, il capitano dei Ros che nel 1993 catturò Totò Riina, per il pubblico italiano ha il volto di Raoul Bova ormai dal 1998, partita con le vicende della cattura di un boss mafioso, proseguita con due serie che ponevano al centro della storia il traffico di droga e il terrorismo internazionale, la storia si conclude nel 2013 con due puntate sul traffico illegale di rifiuti.

Dal processo per favoreggiamento a Cosa Nostra, finito con l’assoluzione, al trasferimento al reparto del Nucleo operativo ecologico dei carabinieri, all’attività a favore di ragazzi e donne in difficoltà: la storia vera di questo capitano dei carabinieri è ricca di complessità, e tormentata, d’altronde, è stata anche la messa in onda di quest’ultimo capitolo della saga la cui   programmazione era prevista nell’autunno del 2011.

Ultimos

Al centro del racconto l’ultima fase dell’attività di Sergio De Caprio, nome in codice Ultimo (anzi ultimo, col minuscolo, come lui si firma). “Abbiamo cercato di raccontare la storia vera di un uomo” spiega Soavi, che ha già diretto le due precedenti serie “un uomo, prima portato in auge da un evento storico come l’arresto di Riina, poi in qualche modo infangato da un processo che ha vissuto come un’enorme ingiustizia, poi passato a lottare contro l’ecomafia, con la stessa spinta e lo stesso entusiasmo di sempre. Ci siamo sforzati di coniugare gli eventi processuali, che fanno da cornice alla fiction e che abbiamo riportato in modo fedele, con la vicenda di isolamento e di riscatto del protagonista”.

Un personaggio che ha segnato la carriera e la vita di Bova che insieme al capitano Ultimo – quello vero – ha creato la Fondazione Capitano Ultimo Onlus dedicata a promuovere la legalità. “Questo film – dice  Sergio De Caprio, oggi colonnello  – parla della lotta alla mafia fatta da gente semplice, come sono i nostri carabinieri, sulla strada. Spero che i ragazzi lo vedano e capiscano il vero valore delle istituzioni e della giustizia”.

(r.d)

TV

Anticipazioni Il Segreto19 febbraio: Matias smaschera Raimundo

Matias rinviene una valigetta con del materiale compromettente nelle mani di Raimundo.

TV

Anticipazioni Il Segreto 18 febbraio 2017: Hernando dice a Camila di non amarla

Hernando rivela alla sua giovane moglie la verità riguardo al loro matrimonio e i motivi che l’hanno spinto a sposarla.

TV

Anticipazioni Il Segreto 17 febbraio: Hernando respige Camila

Hernando rifiuterà di condividere il talamo nuziale con la giovane moglie e lei troverà conforto scrivendo ad una misteriosa amica…

TV

Uomini e Donne: Manuel lascia il trono, Marco Cartasegna è il nuovo tronista

Come già si sospettava, Manuel Vallicella non ha cambiato la sua decisione e nella registrazione di ieri di Uomini e Donne, ha comunicato la scelta […]

TV

Uomini e Donne: Sonia Lorenzini sceglie Emanuele Muati

La registrazione di ieri del trono classico di Uomini e Donne, ha regalato, come prevedibile, colpi di scena. Dopo le polemiche che hanno contraddistinto il […]

TV

Uomini e Donne: Asia Nuccetelli voleva il trono, la confessione di Raffaella Mennoia

In questi giorni i post su Instagram della redattrice e autrice di Uomini e Donne, Raffaella Mennoia, sono decisamente provocatori e spassosi. All’ennesima critica al […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag