Prix Italia 2009: a Torino si premia la tv di qualità e si parla, tra l’altro, di pirateria e Internet

Gli appassionati di televisione, radio ed internet devono appuntarsi sull’agenda alla voce “grandi eventi” le date dal 21 al 26 di settembre. In una nota […]

Gli appassionati di televisione, radio ed internet devono appuntarsi sull’agenda alla voce “grandi eventi” le date dal 21 al 26 di settembre. In una nota vicina, aggiungere Torino ed avrete salvato la settimana dedicata al “Prix Italia 2009”,  il concorso internazionale che raccoglie produzioni per tutti i succitati media provenienti da ben 46 paesi diversi che raccolgono i 5 continenti. Ad organizzare la kermesse è mamma RAI che seguirà l’evento in pompa magna. Ormai, siamo all’edizione numero 61 è infatti datata al 1948 la data della prima uscita del “Prix” e fu Capri ad ospitarla.  Ovviamente, in apertura, era un concorso dedicato soltanto alle produzioni radiofoniche ma dal 1957 si aggiunse anche la televisione e poi il mondo internet. Dal “Prix Italia” si può dire siano passati tutti, da Sidney Pollack a Francesco Rosi, da Ermanno Olmi a Roberto Rossellini ed anche tra i premiati c’è una sfialta di nomi da imbarazzo. Per citarne alcuni, Ingmar Bergman, Federico Fellini e Samuel Beckett. Per l’edizione 2009 sono state previste 11 giurie che dovranno assegnare 6 premi per le raadio, altrettanti per le tv, 2 per il web e 4 premi speciali: la coppa del Presidente della Repubblica, il Premio “Comunication for life” – programmi che incidono sui cambiamenti sociali, il Premio “Creatività ad alta definizione” ed il premio “Signis”, assegnato al film con il più alto carico di sensibilità umana e spirituale. Praticamente, ce n’è per tutti i gusti. A corollario della manifestazione, anche alcuni convegni di levatura internazionale, che affronteranno temi di alta attualità. Tra gli altri,  “Diritti d’autore e tecnologie: solo i corsari navigano in Internet?”, “Radio e News tra economia e crimine organizzato”, “E’ possibile costruire una televisione pubblica europea?” e “Il futuro è adesso: il digitale terrestre in Italia e nel mondo”. Per il programma completo www.prixitalia.rai.it. Che resta da aggiungere se non: buona visione. (Davide Rabaioli)

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag