One Direction il grande annuncio è il lancio del tour negli stadi

1bigannouncement svelato: gli One Direction faranno un tour negli stadi nel 2014, purtroppo però non arriveranno in Italia.

Le directioners non aspettavano altro da giorni. Gli One Direction sono giorni che hanno fatto sapere di aver un Big Announcement da fare e le supposizioni sono state tante: un nuovo album in arrivo in estate, un duetto con Justin Bieber, lo scioglimento della band e tante altre opzioni ancora. Insomma, quando gli One Direction aprono la bocca, o accennano qualcosa, lo scalpore è assicurato.

Due ore fa, in una conferenza stampa, finalmente è stato reso noto il famoso #1bigannouncement, quel grande annuncio che in molti hanno pensato che avrebbe cambiato la loro carriera per sempre. L’annuncio ha fatto tirare un sospiro di sollievo a moltissime directioners spaventate: nel 2014 Niall Horan, Zayn Malik, Liam Payne, Harry Styles e Louis Tomlinson saranno ancora in concerto con il loro Where We Are Tour, ispirato al nome del libro scritto sulla band anglo-irlandese.

 

One Direction annuncio

 

Nuovo tour che comincerà una volta terminato il Take Me Home Tour, gli One Direction dunque si dimostrano instancabili e pronti per far impazzire ancora una volta tutte le directioners. Il nuovo Where We Are Tour si terrà negli stadi, esperienza straordinaria per la band che per la prima volta si troverà di fronte a spazi sconfinati da riempire. Una sfida dunque, sfida che siamo certi riusciranno a vincere, visti i risultati attuali e i tutto esaurito in ogni tappa della tournée.

 

 

Arriva però la doccia fredda per le directioners nostrane: l’Italia è stata momentaneamente esclusa dal tour negli stadi del 2014 e per adesso sono state svelate soltanto alcune delle date che probabilmente nel corso del tempo lieviteranno velocemente. Ecco in quali stadi potrete vedere Niall Horan, Zayn Malik, Liam Payne, Harry Styles e Louis Tomlinson:
25 aprile Bogotà, Colombia

27 aprile Lima, Perù

29 aprile Asuncion, Paraguay

1 maggio Santiago, Cile

3 maggio Buenos Aires, Argentina

6 maggio Montevideo, Uruguay

8 maggio Rio De Janeiro, Brasile

10 maggio San Paolo, Brasile

25 maggio Dublino, Irlanda

28 maggio Sunderland, Regno Unito

31 maggio Manchester, Regno Unito

3 giugno Edinburgo, Regno Unito

7 giugno Londra, Regno Unito

Intanto a Milano e Verona si attendono con trepidazione gli One Direction per le loro due tappe italiane del Take Me Home Tour, tappe che nel giro di ventiquattro ore sono riuscite a registrare il tutto esaurito, tappe che lasceranno a casa migliaia di directioners che adesso si aggrappano a una sola e unisca speranza: il Where We Are Tour del 2014, sperando che arriverà anche dalle nostre parti.

TV

L’Isola dei Famosi 2017: Vladimir Luxuria nel ruolo di opinionista

Vladimir Luxuria torna all’Isola dei Famosi dopo essere stata concorrente e vincitrice nel 2008, opinionista e inviata rispettivamente nel 2011 e 2012.

TV

Anticipazioni Il Segreto: Francisca e la strage dei Mella

Francisca si vendica dei Mella per avergli soffiato la proprietà di Jaral…

Gossip

Amici 16: Riccardo Marcuzzo si è fidanzato con Giulia Pelagatti

Nella scuola di Amici nascono nuovi, giovanissimi amori che fanno breccia nel cuore dei telespettatori: il cantante Riccardo Marcuzzo e la ballerina Giulia Pelagatti confermano […]

Gossip

Brad Pitt e Kate Hudson, un nuovo amore?

I media australiani lanciano una news che infiamma il gossip: Brad Pitt, fresco di divorzio da Angelina Jolie e Kate Hudson, figlia dell’attrice Goldie Hawn, […]

Arte e Cultura

Good Design Award 2017: vince il design Made in Italy

I designer italiani Alessandro Loschiavo e Marco Paiani per Aliantedizioni, vincono il Good Design Award con una serie di tavolini ispirati agli Armillaria Borealis, specie di funghi tipici dei climi freddi.

TV

Un passo dal Cielo 4 anticipazioni prima puntata: stasera 17 gennaio 2017

Parte stasera la quarta stagione della fortunata serie di Rai1, Un Passo dal Cielo. Scopriamo la trama del primo episodio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag