Madame Fisscher: a Palazzo Grassi la mostra monografica di Urs Fischer

A Venezia un’imponente monografica dedicata all’eclettismo e al genio di Urs Fischer. Potrete vedere le sue opere in mostra fino al 15 luglio: illusione e realità, humor e violenza sono le parole d’ordine di questa esposizione.

Madame Fisscher è articolata attorno a una selezione di più di 30 opere presentate in uno spazio di oltre 2.000 metri quadrati, la mostra monografica di Urs Fischer si sviluppa lungo un percorso che coinvolge l’atrio grande e il primo piano di Palazzo Grassi. Le opere selezionate provengono da numerose collezioni internazionali, tra cui la collezione privata dell’artista e, naturalmente, quella della Fondazione François Pinault.

Urs Fischer, è considerato uno dei maggiori scultori della nostra epoca. La qualità unica della sua arte risiede nella modalità con cui egli si appropria di oggetti quotidiani – sua ispirazione per antonomasia – e ne trasforma il senso attraverso le tecniche espressive e materiali di cui è maestro. Per questa ragione lo spettatore si trova di fronte all’universo completamente logico e allo stesso tempo assurdo di Fischer che con meastria combina illusione e relatà, violenza e humor, eterno e fugace.

 

 

La curatrice Caroline Bourgeois, spiega la scelta di chiamare la mostra come la prima opera esposta, Madame Fisscher che:

“Rappresenta la cifra stilistica di tutta la mostra. Apre le porte su uno spazio, quello dello studio londinese dell’artista, i cui muri e arredi, riprodotti qui nei minimi particolari, diventano vere e proprie sculture. All’interno, il visitatore può vivere l’esperienza fisica del processo creativo di Fischer, in un effetto di contrasto rispetto all’opera di Jeff Koons Balloon Dog. Urs Fischer ha cercato questo dialogo con la scultura di Koons – quintessenza dell’opera “finita” e anch’essa esposta nell’atrio di Palazzo Grassi – quasi a mettere in risalto la propria filosofia creativa, nella quale l’ordine classico delle priorità è invertito e la fase di ideazione dell’opera è importante quanto quella della sua realizzazione, se non di più”

 

Dal 15 aprile 2012 al 15 luglio 2012

Aperto tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 19 tranne martedi’.
Chiusura delle biglietterie alle ore 18.

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag