L’Isola in archivio. Ed ora i bilanci

Daniele Battaglia ha vinto la settima edizione de L’Isola dei Famosi e sicuramente con questa vittoria, annunciata ma assolutamente inaspettata all’inizio dell’avventura isolana si toglierà […]

Daniele Battaglia ha vinto la settima edizione de L’Isola dei Famosi e sicuramente con questa vittoria, annunciata ma assolutamente inaspettata all’inizio dell’avventura isolana si toglierà di dosso gli appellativi di “figlio dei Pooh” (è il figlio di Dodi Battaglia) e di amico del cuore di Francesco Facchinetti. Battaglia vincente sul non famoso Luca Rossetto, in una sfida conclusasi sul filo di lana; una sfida piuttosto incolore però se si pensa alla finale dello scorso anno, vinta da Vladimir Luxuria (primo transgender ad essere diventato parlamentare) contro una allora emergente Belen Rodriguez, di cui oggi, a distanza di soli 15 mesi, la tv italiana -ma ormai anche la pubblicità e il cinema- sembrano non poter proprio fare a meno.

E’ stata un’Isola un po’sottotono quella di quest’anno, ciò che è mancato davvero è stato il racconto. Nessuna storia ha davvero appassionato il telespettatore, gli stessi autori non hanno avuto un “materiale” forte su cui scrivere e orchestrare sceneggiature. Nonostante questo, e nonostante le teste di serie siano cadute una ad una (partendo da Luca Ward, infortunatosi proprio tuffandosi in mare nella prima puntata), passando da Loredana Lecciso, le bellissime Claudia Galanti e Nina Senicar, il tronista Federico Mastrostefano, la corazzata Isola ha “tenuto”. Massimo Liofredi, direttore di Raidue, parla di “mantenimento della permanenza dei telespettatori assestata al 27 per cento, nonostante la perdita complessiva di 1 milione e mezzo di telespettatori dalla televisione generalista”.

La protagonista, Simona Ventura, colei che non cade mai, anzi, colei che ha coniato nella prima puntata e dopo un tonfo pauroso in diretta nazionale dalle vette di un “tacco15” il motto “non è importante cadere, ma sapersi rialzare” si è detta entusiasta di come si sia evoluta quest’Isola, partita con poca fortuna, ma arrivata alla finale con un traguardo di grande valore. “Quest’Isola può essere definita un po’ come l’espressione del mondo che vorrei, che gli italiani vorrebbero: il mondo dei vincenti ma puliti, via via sono stati eliminati gli invidiosi e sono rimasti i personaggi veri. Chissà magari è il segnale che gli italiani vogliono davvero un mondo migliore”, ha aggiunto.

Sul tema Aldo Busi (allontanato dall’Isola e oscurato dalle reti Rai per decisione della direzione generale dopo affermazioni ritenute oltraggiose nei confronti del Papa e del Governo) la Ventura non ha cambiato idea “E’ stata un’occasione mancata non avere più Busi, ho lottato per riaverlo ma non è servito; non condivido la scelta dell’azienda, anche perché vengono dette e fatte cose ben peggiori in tv, ma pur non condividendola la rispetto e mi sono adeguata e alla fine ce l’abbiamo fatta comunque”. Giorgio Gori, patron di Magnolia aggiunge “alla fine l’esclusione di Busi ha permesso ad altri naufraghi di farsi notare e conoscere quindi è vero che non tutti i mali vengono per nuocere”.
Sull’Isola dei Famosi 8, che pare proprio ci sarà, la dirigenza, Gori e gli autori dovranno riflettere però sulla flessione del target giovane, calato a favore di un aumento di quello degli ultrasessantacinquenni. (Erika Brenna)

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Un commento su “L’Isola in archivio. Ed ora i bilanci”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag