Justin Timberlake è l’uomo dell’anno per GQ

Oltre alle accuse arrivano anche i riconoscimenti, ecco le parole del cantante.

Bello è bello. Bravo anche. Justin Timberlake non smette di far sognare milioni di ragazzine ormai diventate donne e di ragazze che un tempo erano bambine. Justin Timberlake con il tempo ha acquisito credibilità e talento: canta, balla, recita e chi più ne ha più ne metta. In un anno è stato in grado di pubblicare due lunghi album e di essere adulato e apprezzato anche da tanti suoi colleghi che hanno fatto la storia della musica.

 

 

Al cinema è arrivato  il film Runner Runner e si sta dimostrando un fiasco e come se non bastasse anche il disco The 20/20 Experience part 2 of 2 non sta andando come ci si sarebbe aspettato e Justin Timberlake cosa fa? Ovviamente non le manda a dire e si scaglia contro coloro che gli hanno conferito il premio come uomo dell’anno, ovvero quelli di GQ i giornalisti tanto per intenderci:

“Trovo che sia ironico fare un’intervista a proposito del Man Of The Year quando mi sembra -letteralmente- che un sacco di persone mi stiano spalando m**** addosso. Il film non è andato bene al botteghino, quindi dovrei lasciar perdere? Aspetta un attimo. Se fossi stato qualcun altro, non lo avrebbero detto. Ho un disco alla numero uno in classifica questa settimana, e non avrei dovuto pubblicarlo? E dai, su.. mi sembrate un mucchio di teste di c****. Mi ha scioccato perché siete dei giornali che vendono informazioni. Nessuna delle vostre opinioni conta. E comunque, nessuno di voi può fare quello che faccio io”.

 

 

Non ci sta a ricevere le critiche Justin Timberlake, o meglio, non ci sta a subire parole gettate con cattiveria e con crudeltà: le critiche sono ben accette, ma è importante anche farle nel modo giusto e in maniera costruttiva:

“[Memphis] è una città in difficoltà con un atteggiamento disfattista. Vengo da questo posto e sono cresciuto con un po’ di questo senso di inferiorità, quindi penso che sia buffo vedere come sono riuscito ad acquisire tutta la pazienza necessaria per essere gentile con le persone del nostro business, visto che qualche volta vorrei soltanto uccidere tutti e vaffanc***”.

 

 

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag