Justin Bieber e Usher: il plagio che potrebbe costare 10 milioni di dollari

La canzone incriminata è Somebody to Love incisa nel 2010 e Justin Bieber e Usher rischiano di pagare un conto salatissimo

Devin Copeland – conosciuto come De Rico – l’autore Mareio Overton ieri hanno depositato davanti al tribunale della Virginia una denuncia ai danni di Justin Bieber e Usher, una denuncia di plagio che potrebbe costare al rapper e al cantante-prodigio idolo delle ragazzine ben 10 milioni di dollari.

La canzone incriminata è Somebody to Love incisa nel 2010, canzone che a quanto pare sarebbe identica – anche nel titolo – a una canzone composta da Overton e De Rico nel 2008 per l’album My Story II di quest’ultimo. A rendere la denuncia ancor più pesante, sarebbero state le dichiarazioni di De Rico che ha fatto sapere di essere stato contattato dal management di Usher, nello specifico da Jonetta Patton, madre e manager del rapper, per avviare tra i due una collaborazione che sarebbe collimata nel desiderio di Usher di avere De Rico nel suo tour. Idea mai concretizzata, idea che però non è mai andata in porto. La demo version di Somebody to Love, però, è stata registrata da Usher e caricata in una versione demo diffusa dal rapper.

 

 

A Justin Bieber la canzone è piaciuta talmente tanto da volerla incidere e chiedere ad Usher di collaborare in una featuring nel 2010: pubblico in delirio e pezzo arrivato al quindicesimo posto delle classifiche americane. Il pezzo è stato remixato da Usher e inserito nel suo album Versus oltre che in Never say never: the remixes di Justin Bieber.

 

 

Le accuse di Mareio Overton e De Rico?

– stessa ritmica;

– stesso tempo di esecuzione;

– stesso ritornello;

 

– la medesima pausa di silenzio prima del ritornello ripetuta da Bieber e Usher nel loro remix;

– accordi che seguono la stessa progressione e lo stesso modulo di call and response.

Da parte degli accusati di plagio tutto sembra tacere, nessuna dichiarazione in merito è stata rilasciata, eppure se venisse dimostrata la verità del plagio, Justin Bieber e Usher sarebbero condannati a pagare ben 10 milioni di dollari.

 

(b.p.)

 

 

TV

L’Isola dei Famosi 2017: Vladimir Luxuria nel ruolo di opinionista

Vladimir Luxuria torna all’Isola dei Famosi dopo essere stata concorrente e vincitrice nel 2008, opinionista e inviata rispettivamente nel 2011 e 2012.

TV

Anticipazioni Il Segreto: Francisca e la strage dei Mella

Francisca si vendica dei Mella per avergli soffiato la proprietà di Jaral…

Gossip

Amici 16: Riccardo Marcuzzo si è fidanzato con Giulia Pelagatti

Nella scuola di Amici nascono nuovi, giovanissimi amori che fanno breccia nel cuore dei telespettatori: il cantante Riccardo Marcuzzo e la ballerina Giulia Pelagatti confermano […]

Gossip

Brad Pitt e Kate Hudson, un nuovo amore?

I media australiani lanciano una news che infiamma il gossip: Brad Pitt, fresco di divorzio da Angelina Jolie e Kate Hudson, figlia dell’attrice Goldie Hawn, […]

Arte e Cultura

Good Design Award 2017: vince il design Made in Italy

I designer italiani Alessandro Loschiavo e Marco Paiani per Aliantedizioni, vincono il Good Design Award con una serie di tavolini ispirati agli Armillaria Borealis, specie di funghi tipici dei climi freddi.

TV

Un passo dal Cielo 4 anticipazioni prima puntata: stasera 17 gennaio 2017

Parte stasera la quarta stagione della fortunata serie di Rai1, Un Passo dal Cielo. Scopriamo la trama del primo episodio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag