Il Trono di Spade, anticipazioni sulla quarta stagione

Dal set arrivano le prime indiscrezioni sulla nuova serie

Le riprese della quarta stagione de “Il Trono di Spade” sono ormai in pieno svolgimento. Nonostante la storia non sia un mistero, il telefilm è tratto dalla saga “Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco” di George R.R. Martin, gli appassionati delle vicende della Westeros attendono con ansia la primavera del 2014 per vedere finalmente cosa accadrà ai personaggi nati dalla penna di Martin.

Come da tradizione anche la nona puntata della quarta stagione sarà epica. Molto probabilmente infatti verrà raccontata la grande battaglia sulla Barriera. Ad orchestrare l’episodio sarà il regista Neil Marshall il quale aveva già diretto il nono episodio della seconda stagione intitolato “La Battaglia delle Acque Nere“. I fan della saga intanto sono ancora sconvolti dalla puntata 3×09.

L’episodio “The Rain of Castamere” è piaciuto così tanto che durante le ultime nomination per gli Emmy Awards 2013 la sceneggiatura della puntata ha ricevuto una nota di merito. Anche gli attori e tutto il team di lavoro che ha preso parte all’episodio hanno rivelato di aver pianto durante le riprese e la commozione è stata irrefrenabile durante l’urlo di Lady Catelyn (Michelle Fairley). Richard Madden, l’interprete di Robb Stark, ha raccontato di aver pianto sul volo di ritorno a casa perchè molto dispiaciuto di non far più parte del gruppo.

Sul cast della nuova stagione ancora non sono state diffuse delle notizie certe tranne che per un nuovo personaggio che gli appassionati della saga attendevano di conoscere da tempo. Pedro Pascal interpreterà il Principe Oberyn Martell detto “la vipera rossa“. Quest’ultimo arriverà a King’s Landing per vendicare la sorella Elia uccisa da Gregor Clegane (Ian Whyte) soprannominato la “Montagna che cavalca“. La caratteristica del personaggio è quella di essere interessato alla magia nera e di utilizzare armi avvelenate.

La vipera rossa” è a capo del Regno di Dorne e sarà l’incubo per tutti i Lannister eccetto che per Tyrion (Peter Dinklage). Grazie al suo arrivo il Folletto risolverà una parte dei suoi problemi. “Gli uomini lo adorano, le donne lo amano e lui ricambia con entusiasmo. A meno che il tuo cognome non sia Lannister”. Così Pedro Pascal ha descritto il suo personaggio.

Durante l’ormai celebre “Red Wedding” uno dei personaggi che ha visto terminare la sua vita in modo tragico è stato Lady Catelyn la quale ha il volto della bella Michelle Fairley. L’attrice ha rivelato di essere molto legata al suo personaggio perchè è una donna molto forte ed è una brava persona. La Fairley ha rivelato che Lady Catelyn si aggirerà ancora per la Westeros ma in forma diversa. (s.e.)

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag