Il Commissario Montalbano torna lunedì. Più vecchio e (forse) più saggio

L’attesa è finita, Montalbano torna col suo carico di sanguigna sicilianità, denso dei pregi (molti) e dei difetti (abbastanza ma tutti veniali) che l’autore, Andrea […]

L’attesa è finita, Montalbano torna col suo carico di sanguigna sicilianità, denso dei pregi (molti) e dei difetti (abbastanza ma tutti veniali) che l’autore, Andrea Camilleri, ha voluto cucirgli addosso. E torna, ovviamente, Luca Zingaretti che al commissario ha dato sin dal 1999 corpo e voce, in un percorso che lo ha visto crescere assieme al pubblico.

Sarà infatti un Montalbano con la maturità impressa addosso e nell’anima quello che da lunedì 14 tornerà su Rai1, con quattro nuovi appuntamenti tratti dagli omonimi romanzi di  Camilleri. A firmare la regia è come sempre Alberto Sironi.

E così il tempo passa anche per Salvo Montalbano, che si ritrova alle prese con un “malessere” che forse non è ancora vecchiaia ma che molto gli si avvicina. Lo ritroveremo in fase di retrospezione, o se volete nel momento in cui comincia a tracciare i suoi bilanci. E a fare i conti anche coi suoi sogni: quelli che ha realizzato e quelli che ha lasciato sedimentare, forse perduti per sempre, come  la storia d’amore mai vissuta, ma tanto fortemente immaginata da essere rimpianta. E anche in questo caso il percorso non sarà facile, perché Montalbano una persona facile non lo è mai stata.

"Montalbano" 2010 Marina di Ragusa 6/2010 foto di Fabrizio di Giulio

E se il nome più annunciato è quello di Belen Rodriguez, protagonista del primo episodio, ad affiancare Luca Zingaretti una squadra già nota, formata da Cesare Bocci (Mimì Augello), Peppino Mazzotta (Fazio), Angelo Russo (Catarella), Davide Lo Verde (Galluzzo), Isabel Sollman (Ingrid), Roberto Nobile (Nicolò Zito), Marcello Perracchio (Dott. Pasquano), Giacinto Ferro (Bonetti Alderighi), Giovanni Visentin (Tommaseo). Firmano la sceneggiatura Francesco Bruni, Salvatore De Mola, Leonardo Marini, con la supervisione dello stesso Camilleri.

L’atteso ritorno fa presagire nuovi record. La serie vanta da sempre ascolti imponenti e un picco d’ascolti come numero di telespettatori per “Gli arancini di Montalbano”, trasmesso nel novembre 2002, che raggiunse 9 milioni 892 mila e, nel novembre 2008, “La Vampa d’agosto” che toccò invece, il record in termini di share con il 37.50. Ascolti altissimi, con medie intorno ai 6 milioni di telespettatori anche per le repliche. Ma passiamo alla nuova serie.

Ad aprire il ciclo sarà “Il campo del vasaio”, in onda  lunedì 14 marzo, in prima serata, su Rai1. Questa volta il commissario Montalbano e la sua squadra dovranno fare i conti non solo con un omicidio dai risvolti misteriosi ma anche con la presenza di una donna conturbante, una presenza destinata a non rimanere nell’ombra; si tratta di Dolores Alfano, un ruolo interpretato da Belen Rodriguez. Sarà poi la volta di “La danza del gabbiano”, dove per Salvo Montalbano il caso da risolvere diventa quasi personale, in gioco infatti  c’e’ la vita di uno dei suoi più cari collaboratori, anzi, la sua spalla, il suo uomo di fiducia: Fazio. E ancora, “La Caccia al tesoro”. Un maniaco semina il terrore. Prima invia macabre missive con indovinelli e enigmi, poi iniziano a sparire anche giovani ragazze. Infine “L’età del dubbio”. Il sipario sulla nuova storia si apre con un incubo. Salvo sogna il suo funerale. Un inizio giornata che non lascia intendere nulla di buono per il commissario Montalbano che per risolvere un caso di omicidio si ritroverà ad affrontare un grande rischio. Una situazione difficile che coinvolgerà anche una collega di Salvo, l’affascinate tenente Laura Belladonna (Isabella Ragonese).

Foto di Fabrizio di Giulio

Foto di Fabrizio di Giulio

Peppino Mazzotta - Foto di Fabrizio di Giulio

Cesare Bocci - Foto di Fabrizio di Giulio

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Un commento su “Il Commissario Montalbano torna lunedì. Più vecchio e (forse) più saggio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag