Grey’s Anatomy 10×08: ecco cos’è successo nella puntata di ieri sera

Two Against One è stato un episodio incredibile, ecco perché

Appassionati di Grey’s Anatomy, questo post è per voi. Fan del medical drama di Shonda Rhimes, finalmente qualcosa si sta muovendo e la storia comincia a entrare nel vivo, le vicende prendono forma e tutto sembra essere ormai chiaro e nitido, ma sappiamo bene che l’ideatrice della famosa serie tv, ha mille assi nella manica.

Quello che è accaduto ieri durante Grey’s Anatomy 10×08 Two Against One, ha davvero dell’incredibile, soprattutto perché tutto si sta svolgendo apparentemente in maniera lenta, ma accadranno grandi cose, ne siamo sicuri. Le storie sembrano essere piatte, ma siamo certi che comunque il boom arriverà presto.

Andiamo per ordine però, e capiamo tutto quello che è accaduto ieri. L’idea di Meredith di acquistare una stampante 3D sta portando i suoi frutti, purtroppo creerà un’incrinatura nel rapporto tra lei e Cristina. La dottoressa Yang si è lasciata convincere da Shane ad utilizzarla per salvare la vita di un neonato, pur dovendo interrompere un processo che Mer aveva già iniziato. Inutile dire che la dottoressa Grey scoprirà quello che i due medici stanno facendo e la reazione non sarà delle migliori.

Derek e Jackson cominceranno a vivere un rapporto professionale e personale diverso: il primo insegnerà al secondo come essere un ottimo istruttore per i giovani specializzandi e gli affiderà il compito di educarli e di avviarli al meglio alla professione, proprio come era successo con Mark. Nel frattempo Shepherd avrà sempre più chiaro nella sua testa cosa vorrà fare,ovvero dedicarsi ampiamente alla ricerca.

Matthew chiederà ad April di infrangere la promessa che si erano fatti, quella di arrivare casti al matrimonio. Il ragazzo non sopporta l’idea di non poter essere sullo stesso piano con la sua futura moglie, visti i suoi trascorsi con Jackson, ma tenterà invano di condurla dove lui vorrebbe: se dapprima April sembra convincersi, in un secondo momento resterà ferma sulle sue idee e non cederà.

La dottoressa Bailey è rimasta letteralmente spiazzata dal ritorno di suo marito a Seattle: Ben infatti ha lasciato la specializzazione per tornare da lei e questo creerà nella dottoressa non poche turbe, tanto da farla addirittura svenire in sala operatoria. Tra Callie e Arizona non c’è più niente da fare,ormai sembra tutto finito.

La nuova fidanzata di Owen, Emma, farà un colloquio con Callie al Grey Sloan Memorial Hospital per una posizione aperta. La dottoressa Torres coglierà la palla al balzo per scoprire oltre che qualcosa di più sulle sue competenze professionali, anche per scavare sulla sua vita privata. La conclusione? Emma non accetterà il lavoro perché non ha alcuna intenzione di condividere con il Dottor Hunt null’altro se non la loro relazione, per non incappare negli errori fatti con il suo ex marito.

L’appuntamento con Grey’s Anatomy 10×09 è per il 14 novembre, non mancate! (b.p.)

TV

Anticipazioni Amici 16: la quinta puntata stasera, sabato 22 aprile 2017

Nella nuova puntata del talent tornerà Emma come coach della squadra bianca, ci saranno tanti colpi di scena e grandi ospiti

TV

Anticipazioni Il Segreto: il piano di Camila e Beatriz fallisce a causa di un imprevisto

Il rientro inaspettato di Hernando bloccherà la partenza delle due donne

TV

Anticipazioni Uomini e Donne, trono over: la vacanza di Gemma e Marco

Le anticipazioni ci svelano tutti i dettagli del viaggio della dama e del suo cavaliere

TV

Anticipazioni Una Vita 21 aprile 2017: Fabiana racconta a Teresa del suo passato

La cameriera confida a Teresa particolari riguardanti il suo passato e la dolorosa perdita di sua figlia Anita.

TV

Anticipazioni Beautiful 21 aprile 2017: Ridge e Steffy nascondono un segreto

Eric ha dato a Quinn il controllo dei suoi beni, Ridge e Steffy chiedono a Carter di non riferirlo alla Fuller.

TV

Morgan ospite speciale a Ballando con le stelle

Il cantante, dopo aver abbandonato Amici, sabato sera sarà l’ospite speciale di Milly Carlucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag