Gerardo Pulli vince Amici 11 e vuole scrivere una canzone per Emma

Ricordi, sogni e desideri del vincitore di Amici di Maria De Filippi. Chi è Gerardo Pulli?

Una vittoria che tutti si aspettavano, una vittoria quasi scontata: Gerardo Pulli ha trionfato sul palco di Amici 11 e davanti a un nutrito pubblico che ha applaudito, pianto e sorriso assieme a lui. Allievo di Mara Maionchi, Gerardo ha spiazzato tutti con quella sua voce da rocker in là con gli anni, a metà strada tra Vasco Rossi e Bruce Springsteen – proprio volendo esagerare, sia chiaro -, ha fatto innamorare tutte le ragazze con quei suoi occhioni azzurri, ma dentro la scuola di Maria De Filippi ha perso la testa anche lui per Valeria, sua compagna.

Tv, sorrisi e canzoni dedica a Gerardo un’intervista nella quale il cantautore si racconta: racconta la sua esperienza ad Amici, il suo rapporto con la famiglia e la sua voglia di scrivere una canzone per Emma.

“Un cantautore deve puntare su se stesso, devi spogliarti completamente e concederti e a volte scendere a compromessi. Amici all’inizio era un compromesso,poi è diventato un piacere, per me è diventata come una casa, piena di grandi professionisti, dagli autori a Maria De Filippi, menti invidiabili”

E su Grazie di Michele che non l’ha voluto nella sua squadra motivando la scelta con un secco “non sai cantare”, cosa risponde Gerardo?

“Non trovo che per fare musica bisogna avere uno strumento vocale di chissà quali potenzialità, sì può essere uno strumento in più, ma ci sono tanti aspetti diversi, penso a Lorenzo Jovanotti, sono convinto che anche De Andrè se nascesse oggi farebbe molta più fatica”

E le sue canzoni come nascono?

“A volte le canzoni escono dal nulla, a volta ci vuole più tempo, comunque le cose più ragionate son quelle che escono più brutte. Io sono ossessionato dalla società da come è strutturata, dalle mancanze, dalle finte libertà e più o meno nelle canzoni si sente questa cosa. Una canzone, “Scacco matto”, parla della lotta contro se stessi, parla di una persona che gioca a scacchi con se stesso e riesce a perdere”

E come ricorda quei momenti di sconforto in cui ha pensato di abbandonare la scuola di Amici?

“Arrivavo a Roma con il treno alle sei del mattino e aspettavo fuori dagli studi tre ore per entrare, mi sono detto: ho fatto tutto questo e me ne vado adesso? Pensavo alla mia musica, volevo farla ascoltare agli altri, è stato un atto di protezione nei confronti della mia musica”

E dei suoi colleghi di Amici cosa pensa?

“Dei big trovo in Emma una forza della natura, mi piacerebbe scrivere per lei una canzone. Dei miei compagni se devo optare per l’autorato scelgo Stefano Marletta, per l’interpretazione Valeria, ha delle originalità molto particolari”

TV

Anticipazioni Beautiful: da lunedì 23 a sabato 27 gennaio 2017

Tutte le novità sulle puntate di Beautiful in onda questa quarta settimana di gennaio.

TV

Uomini e Donne, Maurizio Costanzo contro Tina Cipollari: “Attacca Gemma per fare teatrino”

Maurizio Costanzo ha espresso il suo parere sull’infinita guerra tra Tina Cipollari  e Gemma Galgani che da diverso tempo domina la scena del trono over […]

TV

Kristen Stewart: “Donald Trump era ossessionato” mi accusava di tradire Robert Pattinson

Kristen Stewart, intervistata dal settimanale Variety, ha ricordato alcuni tweet dell’attuale presidente degli Stati Uniti, Donald Trump. Nel 2012, il magnate cinquettava contro l’attrice, accanendosi […]

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag