Florence + The Machine: Lover to Lover, video ufficiale

Il suo concerto a Milano è tutto esaurito da mesi e proprio oggi la cantautrice britannica regala ai suoi fan un nuovo video.

Sarà che questa sera ci sarà la sua unica tappa italiana, sarà che questa canzone è bella, insomma se si parla di Florence + The Machine non si può che essere soddisfatti. Lover to Lover è accompagnata da un bel video diretto da Vincent Haycock, che per la seconda volta dirige la musa ispiratrice di Gucci e Karl Lagerfeld.

Com’era successo per Sweet Nothing, la collaborazione tra la cantante e Calvin Harris, anche adesso Haycock sceglie una location tutta americana per questo nuovo singolo della cantautrice britannica.

 

Florence and the Machine: Lover to Lover on Nowness.com.

TV

Anticipazioni Il Segreto19 febbraio: Matias smaschera Raimundo

Matias rinviene una valigetta con del materiale compromettente nelle mani di Raimundo.

TV

Anticipazioni Il Segreto 18 febbraio 2017: Hernando dice a Camila di non amarla

Hernando rivela alla sua giovane moglie la verità riguardo al loro matrimonio e i motivi che l’hanno spinto a sposarla.

TV

Anticipazioni Il Segreto 17 febbraio: Hernando respige Camila

Hernando rifiuterà di condividere il talamo nuziale con la giovane moglie e lei troverà conforto scrivendo ad una misteriosa amica…

TV

Uomini e Donne: Manuel lascia il trono, Marco Cartasegna è il nuovo tronista

Come già si sospettava, Manuel Vallicella non ha cambiato la sua decisione e nella registrazione di ieri di Uomini e Donne, ha comunicato la scelta […]

TV

Uomini e Donne: Sonia Lorenzini sceglie Emanuele Muati

La registrazione di ieri del trono classico di Uomini e Donne, ha regalato, come prevedibile, colpi di scena. Dopo le polemiche che hanno contraddistinto il […]

TV

Uomini e Donne: Asia Nuccetelli voleva il trono, la confessione di Raffaella Mennoia

In questi giorni i post su Instagram della redattrice e autrice di Uomini e Donne, Raffaella Mennoia, sono decisamente provocatori e spassosi. All’ennesima critica al […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag