Emmy Awards: Homeland trionfa, ecco tutti i premi

Se Mad Men per tre anni ha mantenuto il primato, stavolta viene scalzato dal thriller psicologico Homeland, che porta a casa quattro premi.

Showtime trionfa.

ABC stavolta torna a mani vuote a casa, o quasi. Dopo 4 anni sembra quasi essere un miracolo.

C’è anche chi ha gridato allo scandalo: Game of Thrones ed American Horror Story, le serie più amati dai giovani – e non solo – sono passate completamente inosservate.

Vi state domandando di Glee? Nessun premio.

Vi stato domandando di Smash? Idem come sopra.

Geniale il video di apertura, di cui vi consigliamo di non perdere neanche un solo secondo:

 

 

Ma ecco tutti i vincitori:

Miglior Drama:

Homeland (Showtime)

 

Miglior Comedy:

Modern Family (Abc)

 

Miglior miniserie o film-tv:

Game Change (Hbo)

 

Miglior attore di una serie drama:

Damian Lewis, “Homeland” (Showtime)

 

Miglior attrice di una serie drama:

Claire Danes, “Homeland” (Showtime)

 

Miglior attore di un serie comedy:

Jon Cryer, “Due uomini e mezzo” (Cbs)

 

Miglior attrice di una serie comedy:

Julia Louis-Dreyfus, “Veep” (Hbo)

 

Miglior attore in una miniserie o film-tv:

Kevin Costner, “Hatfields & McCoys”

 

Miglior attrice in una miniserie o film-tv:

Julianne Moore,“Game Change” (Hbo)

 

Miglior attore non protagonista in un drama:

Aaron Paul, “Breaking Bad” (Amc)

 

Miglior attrice non protagonista in un drama:

Maggie Smith, “Downton Abbey” (Itv)

 

Miglior attore non protagonista in una comedy:
Eric Stonestreet, “Modern Family” (Abc)

 

Miglior attrice non protagonista in una comedy:
Julie Bowen, “Modern Family” (Abc)

 

Miglior attore non protagonista in una miniserie o film tv:
Tom Berenger (Hatfields & McCoys)

 

Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film tv:

Jessica Lange (American Horror Story)

 

Miglior show d’animazione:

I Pinguini di Madagascar (Nickelodeon)

 

Miglior regia per una serie drama:

Tim Van Patten, “Boardwalk Empire” (Hbo)

 

Miglior regia per una serie comedy:

Steven Levitan, “Modern Family” (Abc)

 

Miglior sceneggiatura per una serie drama:

Alex Gansa, Howard Gordon e Gideon Raff per “Homeland” (Showtime)

 

Miglior sceneggiatura per una serie comedy:
Louis C.K. “Louie” (Fx)

 

Miglior reality show:

The Amazing Race (Cbs)

Musica

Giò Sada al South by SouthWest di Austin in Texas

Grandi novità in vista per Giò Sada che, dopo un tour ricco di date in Italia e il coast to coast in USA con il […]

TV

Massimo Ceccherini lascia l’Isola dei Famosi, televoto annullato

Complice una settimana molto dura e l’ennesimo litigio con Raz Degan, il comico toscano Massimo Ceccherini ha deciso di lasciare l’Isola dei Famosi, annunciando oggi […]

Moda

Anna Calvi Live For Burberry

Lunedì sera Burberry ha presentato al Makers House di Londra la nuova collezione maschile e femminile ‘February 2017’. Anna Calvi ha accompagnato la sfilata esibendosi […]

Gossip

Uomini e Donne: le accuse di Luca Onestini sul discusso video di Soleil Sorge

Soleil Sorge non ha mai nascosto di aver avuto numerose esperienze televisive e artistiche sia in Italia che all’estero. Ieri oltre alle foto hot diffuse […]

Cucina

Anticipazioni Spagnole Il Segreto: il mistero dietro gli incubi di Beatriz

Un misterioso dramma del passato alimenta gli incubi della giovane Beatriz.

TV

Anticipazioni Americane Beautiful: Quinn racconta “Bill non voleva Wyatt”

La Fuller confessa a Ridge di quando Bill le ordinò di abortire…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag