Bond 24 arriva Sam Mendes alla regia

A sorpresa spunta ancora il nome del regista di Skyfall. Ecco tutte le news sul prossimo 007.

Qualcuno lo ha sperato, qualcuno lo ha corteggiato, il desiderio di molti a quanto pare sembra essersi avverato. Dopo il grande successo di Skyfall, Sam Mendes si è dimostrato il regista perfetto per l’intramontabile saga di 007: la sua arte nel dirigere un film si è dimostrata in ogni dettaglio impresso sulla pellicola e il suo tocco ingegnoso, hanno fatto sì che la critica arrivasse a definire Skyfall il più ambizioso e bel 007 di tutti i tempi.

Ebbene sì, Sam Mendes ha centrato alla perfezione il bersaglio, proprio come farebbe James Bond e il suo nome riecheggia in tutto il mondo quando si parla della spia inglese più famosa del cinema. Gli storici produttori della saga da tempi immemori hanno fatto sapere che Mendes è il regista perfetto per Bond 24, ma altrettanto velocemente hanno ammesso che purtroppo la collaborazione del regista è stata negata a causa di precedenti impegni teatrali presi qualche tempo fa e che lo terranno occupato fino al 2014.

 

 

Attraverso Empire Magazine, il regista ha fatto sapere:

“E’ stata una decisione molto difficile, non accettare l’offerta molto generosa di Michael e Barbara di dirigere il prossimo film di James Bond. Girare Skyfall è stata una delle migliori esperienze della mia vita professionali, ma ho impegni teatrali, tra cui il Re Lear e Charlie e la Fabbrica di Cioccolato, che necessitano il mio completo coinvolgimento per il prossimo anno ed oltre”.

Michael Wilson e Barbara Broccoli – i produttori – non hanno escluso di tornare a lavorare con Mendes in futuro per un prossimo James Bond:

“Abbiamo molto apprezzato lavorare con lui. Ha diretto il nostro film di Bond dal maggior successo, Skyfall. Ci sarebbe piaciuto fare anche il prossimo sempre con lui, ma rispettiamo completamente la sua decisione di concentrarsi su altri progetti, e speriamo di avere l’opportunità di poter tornare a collaborare con lui”.

Nel giro di qualche tempo sono stati fatti i nomi di diversi registi per dirigere Bond 24, si è passati da Nicolas Winding Refn, Ang Lee, Tom Hooper, David Yates e Shane Black, sino ad arrivare a Christopher Nolan. Niente di fatto però: Sam Mendes sembra averci riflettuto e aver accettato l’incarico di dirigere il nuovo James Bond: ad occuparsi dello script di Bond 24 John Logan, con la MGM intenzionata ad uscire in sala entro il 2016.

Facendo due rapiti conti, dunque, se nel 2014 Sam Mendes temrinerà i suoi importanti impegni teatrali, avrà tutto il 2015 per girare Bond 24, il che vuol dire che nelle sale il film uscirà proprio nel 2016. Insomma, se la matematica non è un’opinione, potremmo nuovamente incontrare Mendes dietro la telecamera a dirigere Daniel Craig.

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag