Ascolti Tv, la Juventus vince in televisione

Gli ascolti tv dei programmi serali del 1 maggio 2014 vanno per la maggior parte ad appannaggio dell’incontro di Calcio di Europa League. La Juventus esce sconfitta dalla doppia sfida ma consegna a Canale 5 lo scettro della serata. A seguire Un medico in famiglia di Rai 1 divide gli interessi televisivi. Dietro ai due colossi gli ascolti del film di Rai 2 Top Gun che cedono però nello Share a Servizio Pubblico e Wild – Oltrenatura. In calo ancora il programma di Michele Santoro.

Ci stiamo avvicinando alle fasi finali del Campionato del Mondo di Calcio che si terranno in Brasile e che saranno trasmessi sul territorio nazionale dalla Rai, che la stessa televisione di Stato proprio in questi giorni ha siglato l’accordo con l’UEFA per il prossimo Campionato Europeo del 2016 e futuro Mondiale del 2018. La Rai trasmetterà tutte le partite di qualificazione dell’Italia in diretta sulla propria rete ammiraglia Rai 1, proseguendo quel connubio e tradizione con la squadra nazionale azzurra. La Nazionale di calcio ha vissuto la sua storia in immagini e parole sulla televisione di Stato e grandi ed illustri sono stati i propri giornalisti e cronisti televisivi che ne hanno accompagnato le gesta.

Memorabile la commozione del compianto, e nobile nel linguaggio, Nando Martellini quando con un triplice Campioni del Mondo certificò al fischio finale di partita la vittoria dell’Italia sulla Germania nel lontano 1982. O la voce di Bruno Pizzul che accompagnò l’Italia nei tornei internazionali a lei più sfortunati. O Marco Civoli che nella notte del 2006 decretò che a quell’ora Il cielo era azzurro sopra Berlino dopo l’ennesima vittoria della Nazionale di Lippi. Senza dimenticare Sandro Ciotti, Beppe Viola, Maurizio Barendson, Paolo Valenti e tutta la generazione successiva di giornalisti che vanno da Giampiero Galeazzi, Fabrizio Maffei, Paola Ferrari, Franco Lauro. Sono stati in tanti e sono tanti tuttora, dimenticarsi di qualcuno è di prammatica. Di qualcuno si ma di Carlo Sassi no ! Carlo Sassi ha avuto la responsabilità di inventare la chiacchiera televisiva sportiva. Che poi negli anni si trasformò anche in chiacchiera violenta.

Carlo Sassi inventando la moviola probabilmente non sapeva che successivamente avrebbe modificato i parametri dei programmi televisivi sportivi, al punto che gli stessi nel tempo si sono veicolati su strade differenti per telespettatori differenti. Sono nate le trasmissioni sportive oxfordiane e quelle dove il litigio e l’insulto da tifoso diveniva la regola principale affinché il programma potesse andare in onda. Lo spartiacque lo compì Aldo Biscardi, il giornalista definito dai capelli color Crodino, con il suo Processo del lunedì, attesissimo dai tifosi possessori di sangue in continuo fermento. Abbiamo citato alcuni per non dimenticare tutti coloro che hanno contribuito in casa Rai a fare da scuola anche per le successive reti televisive e i vagiti dei successivi commentatori.

Ecco a voi intanto gli ascolti.

 

Lo sport di Canale 5 si è orientato sul ritorno di semifinale di Europa League tra Juventus vs Benfica. La partita di ieri è stata seguita da 6.382.000 telespettatori.

L’appuntamento di Rai 1 è stato con il ritorno della fiction Un Medico in Famiglia 9. Il peccato dell’eden e I fuggitivi, gli episodi trasmessi, hanno riunito in famiglia 4.714.000 e 4.490.000 telespettatori.

Su Rai 2 Top Gun è stato l’appuntamento di ieri con il film. Interpretato da Tom Cruise, Kelly McGillis, Val Kilmer, Meg Ryan, Anthony Edwards, John Stockwell, Michael Ironside, Tom Skerritt, Barry Tubb, Rick Rossovich, Tim Robbins, Clarence Gilyard Jr., Whip Hubley, James Tolkan e Adrian Pasdar, il movie ha ottenuto l’ascolto di 1.379.000 appassionati cinefili.

Azione Made in Italy su Rete 4 con il film Poliziotto Superpiu’ interpretato da Ernest Borgnine, Terence Hill, Joanne Dru, Marc Lawrence, Sal Borgese, Julie Gordon, Charles Buie, Bobby Gale, Herb Goldstein, Jack McDermott, Florance McGee, Claudio Ruffini, Lee Sandman, Don Sebastian, Sergio Smacchi, Dow Stout, Ben Taylor, Charles D. Thomas e Woody Woodbury. La pellicola ha riscosso l’interesse di 1.297.000 telespettatori.

Italia 1 ha trasmesso nella serata di ieri Wild – Oltrenatura, presentata da Fiammetta Cicogna. L’esordio della nuova edizione ha incuriosito 1.280.000 telespettatori.

La 7 ha trasmesso un nuovo appuntamento del programma di Michele Santoro, Servizio Pubblico. Il Comunicatore televisivo, coadiuvato dal suo solito team di esperti, ha ottenuto l’attenzione di 1.238.000 telespettatori.

Su Rai 3 il tradizionale Concerto del Primo Maggio. L’appuntamento serale di ieri ha interessato 919.000 telespettatori.

 

Share

 

Share degli appuntamenti di prima serata

 

Rai 1 Un Medico in Famiglia 9    17,36% Primo episodio   17,61%  Secondo episodio

Rai 2 Top Gun      5,18%

Rai 3 Concerto del Primo Maggio     3,87%

Canale 5 Juventus vs Benfica      24,13%

Italia 1 Wild – Oltrenatura      5,97%

Rete 4 Poliziotto Superpiu’      5,13%

La 7 Servizio Pubblico     5,68%

( f.s. )

 

ascolti tv - altri articoli qui

ASCOLTI TV- ARTICOLI

 

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag