Ascolti Tv, “Il peccato e la vergogna 2” di Canale 5 ha battuto “Riscatto d’amore” di Rai 1

Gli ascolti tv dei programmi televisivi di ieri premia Il peccato e la vergogna 2 conquistando il 16,46% del pubblico italiano. Bene Riscatto d’amore con 15,06%

Abbiamo già fatto gli auguri alla televisione per il compimento dei suoi sessanta anni, ma occorre estendere i medesimi alla sua antenata di tutto rispetto: la radio. Così come la televisione italiana, la radio italiana in questo 2014 festeggia il suo novantesimo compleanno e, nonostante l’età, dimostra sempre di più di essere al passo con i tempi e moderna più di quanto non lo sia la televisione stessa. La televisione deve molto alla radio e continua ancore oggi ad attingere da essa trasformando voci e trasmissioni radiofoniche in volti e programmi televisivi.

Con la nascita e lo sviluppo del tubo catodico si pensò che la radio avesse breve vita, invece trovò una dimensione e una identità tutta sua e, con l’avvento delle radio cosiddette libere, subì una diffusione esponenziale, aprendo successivamente la strada alla liberalizzazione dei canali televisivi e alla televisione commerciale. La televisione degli inizi attinse molto dal mondo della radio, così come il cinema. Corrado Mantoni, Mike Bongiorno, Renzo Arbore e programmi come La Corrida o i Talk Show televisivi, per citare alcuni nomi dei tantissimi usufruiti, rappresentano la conferma che la televisione non solo ha attinto ma continuerà ancora ad attingere dalla sorella maggiore.

Una sorella maggiore che percepisce, con molto intuito e prima della televisione, i cambiamenti e le trasformazioni che avvengono nella società moderna. Internet e tutta la comunicazione e la navigazione attraverso i social ne sono una ulteriore riprova. Domani, 13 febbraio, si festeggerà anche il World Radio Day. Una giornata commemorativa festeggiata a livello mondiale e istituita dall’Unesco, proprio per riconoscere l’importanza del mezzo che giunge in ogni angolo remoto della terra. Buon compleanno radio, e un grazie anche da parte della televisione.

A voi gli ascolti della serata.

 

Prosegue il ciclo sentimentale di Rai 1 con il film Ricatto d’amore, interpretato da Sandra Bullock, Ryan Reynolds, Betty White, Craig T. Nelson, Malin Akerman, Mary Steenburgen, Óscar Núñez, Aasif Mandvi, Michael Nouri, Michael Mosley, Maureen Keiller, Dale Place, Mini Anden, Niecy Nash e Denis O’Hare. Il movie è stato visto da 4.260.000 telespettatori.

Le fasi finali del torneo nazionale di Coppa Italia hanno incollato agli schermi di Rai 2 3.715.000 spettatori nella serata di ieri. L’incontro Fiorentina vs Udinese, che ha qualificato i viola alla finale, ha così totalizzato l’ascolto di appassionati tifosi.

Ballarò condotto da Giovanni Floris e con ospite fissa la copertina iniziale di Maurizio Crozza, ha rinnovato il proprio appuntamento settimanale nella serata di ieri su Rai 3. Le vicende politiche delle ultime ore hanno catturato l’attenzione di 3.190.000 telespettatori.

Canale 5 è giunta alla nona e penultima puntata de Il Peccato e la Vergogna 2. Manuela Arcuri, Gabriel Garko, Stefano Santospago, Martine Brochard e Francesco Testi, hanno rimandato 4.563.000 telespettatori alla puntata conclusiva di venerdì.

Su Italia 1 è andato in onda il film Thor, interpretato da un numerosissimo cast a partire da Chris Hemsworth, Natalie Portman, Tom Hiddleston, Stellan Skarsgård, Colm Feore. «continua Ray Stevenson, Idris Elba, Kat Dennings, Rene Russo, Anthony Hopkins, Clark Gregg, Jaimie Alexander, Tadanobu Asano, Eric Allan Kramer, Matthias Schweighöfer, J. Michael Straczynski e Adriana Barraza. La pellicola è stata vista da 2.612.000 telespettatori.

Prosegue su Rete 4 il racconto di Guareschi con il film Il ritorno di Don Camillo. Fernandel, Gino Cervi, Paolo Stoppa, Leda Gloria, Saro Urzì, Edouard Delmont, Alexandre Rignault, Thomy Bourdelle, Tony Jacquot, Arturo Bragaglia, Pina Gallini, Marco Tulli, Miranda Campa e Giovanni Onorato, hanno intrattenuto 1.824.000 appassionati della saga di Don Camillo e Peppone.

Salvo Sottile e Linea Gialla, per gli appassionati di cronaca nera, si sono concessi al consueto appuntamento sugli schermi di La 7 nella serata di ieri. In si sono sintonizzati in 514.000 sulla rete di Urbano Cairo.

Share

 

Share degli appuntamenti di prima serata

 

Rai 1 Ricatto d’amore  – 15.06%

Rai 2 Fiorentina vs Udinese – 12.93%

Rai 3 Ballarò – 11.93%

Canale 5 Il peccato e la vergogna 2 – 16.46%

Italia 1 Thor – 9.5%

Rete 4 Il ritorno di Don Camillo – 6.84%

La 7 Linea Gialla – 2.36%

( f.s. )

 

ascolti tv - altri articoli qui

ASCOLTI TV- ARTICOLI

 

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag