Asaf Avidan visto con gli occhi di Gad Lerner a Milano

Un intervento sconsolato di Gad Lerner sull’esibizione di Asaf Avidan a Milano.

Gad Lerner dal suo blog ufficiale lancia una vera e propria accusa a Milano e alle sue varie e variegate settimane della moda, settimane in cui la città pullula di eventi e di concerti, presentazioni e momenti di aggregazione e di visibilità. Succede che in occasione dell’iniziativa di moda milanese, il marchio Dondup ha presentato la collezione primavera estate 2013 il 21 Febbraio presso il teatro Franco Parenti di Milano attraverso una serata, su invito, organizzata proprio da Dondup durante la quale si è esibito dal vivo Asaf Avidan.

Gad Lerner era tra gli invitati e ha scritto queste parole per descrivere lo spettacolo a cui ha assistito:

“Torno sconsolato dal Teatro Franco Parenti di Milano dove credevo di assistere a un evento artistico di primissimo livello: il concerto del cantautore Asaf Avidan, virtuoso della voce e rigeneratore del suono tra i più raffinati al mondo. Forse dovevo sospettare dall’invito. Veniva da stilisti che qui è inutile citare, nell’ambito di una delle tante settimane della moda. Fatto sta che Asaf Avidan non ha ottenuto un momento di concentrazione, rispetto, silenzio, attenzione neanche al principio della sua esibizione. Brusio di sottofondo, caproni e caprette che ilari chiacchieravano e sbraitavano mentre lui tentava invano di fargli provare un’esperienza culturale di altissimo livello. Poi avanti così. Asaf Avidan che suonava, cantava, gorgheggiava in modo straordinario, seguito con emozione da una buona metà degli astanti (fra i quali artisti come Mauro Pagani e Malika Ayane). Ma una retrovia di buzzurri ignoranti zoticoni profanava tutto intorno quello che avrebbe potuto essere un momento magico anche per loro, fossero stati in possesso dei minimi attributi cerebrali e/o sentimentali necessari. Una vergogna. La Milano della moda che calpesta un artista di livello eccelso, nella più totale inconsapevolezza. Desolato, un signore accanto a me notava che succede così a Milano quando non si paga il biglietto. Spero almeno che Asaf Avidan si sia fatto ricompensare la prestazione con una paccata di migliaia di euro, i quali non basteranno comunque per chiedergli scusa”.

 

 

(b.p.)

TV

Uomini e Donne: oggi la scelta di Sonia Lorenzini

Oggi, alle 14.45 su Canale 5, andrà in onda il trono classico con la scelta di Sonia Lorenzini. Si conclude dunque il controverso percorso come […]

TV

Beautiful Anticipazioni 21 febbraio 2017: Ridge e Katie tentano di salvare la Forrester

Dopo aver affrontato Quinn, Ridge, chiede il sostegno di Katie per salvare la Forrester.

TV

Anticipazioni Il Segreto: da lunedì 20 a sabato 25 febbraio 2017

Francisca non riuscirà ad impedire l’atteso matrimonio tra Severo e Candela, Lucas e Sol.

TV

Uomini e Donne: nella puntata di oggi, ospiti Aldo Palmieri e Alessia Cammarota

C’è grande attesa per la puntata di oggi di Uomini e Donne. Come svelato dalla anticipazioni, saranno ospiti Aldo Palmieri e Alessia Cammarota, dopo l’ultima […]

TV

Amici 16, nello speciale di sabato eliminati Elisa, Francesco e Alessio

Amici inizia ad entrare nel vivo tra sfide ed eliminazioni inaspettate. La puntata speciale di sabato 18 febbraio, è stata ricca di colpi di scena. […]

TV

Anticipazioni Una Vita: da lunedì 20 a venerdì 24 febbraio 2017

Tutte le trame della soap Una Vita per questa ultima settimana di Febbraio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag