Animali obesi: un corto animato pronto a diventare cult

Gli studenti della Film Academy Baden-Württemberg, in Germania hanno avuto un’idea geniale.

E chi lo ha detto che soltanto gli essere umani debbano essere condannati all’obesità? Riuscireste a immaginare ippopotami, coccodrilli e fenicotteri rosa con qualche chilo di troppo? Bè, se non vi siete mai posti il problema o semplicemente non vi è passato per la mente, qualcuno ha voluto rappresentarli.

Stiamo parlando degli studenti della Film Academy Baden-Württemberg, in Germania, in vista del Festival dedicato all’animazione che si svolgerà ad aprile a Stoccarda che hanno deciso di creare un corto animato molto divertente e bellissimo. Un corto che regala un sorriso e che fa divertire. La parte più divertente è quella degli inseguimenti i cui protagonisti sono predatori e prede rallentati dalla loro obesità. Ecco il corto.

(b.p.)

TV

Anticipazioni Amici 16: la quinta puntata stasera, sabato 22 aprile 2017

Nella nuova puntata del talent tornerà Emma come coach della squadra bianca, ci saranno tanti colpi di scena e grandi ospiti

TV

Anticipazioni Il Segreto: il piano di Camila e Beatriz fallisce a causa di un imprevisto

Il rientro inaspettato di Hernando bloccherà la partenza delle due donne

TV

Anticipazioni Uomini e Donne, trono over: la vacanza di Gemma e Marco

Le anticipazioni ci svelano tutti i dettagli del viaggio della dama e del suo cavaliere

TV

Anticipazioni Una Vita 21 aprile 2017: Fabiana racconta a Teresa del suo passato

La cameriera confida a Teresa particolari riguardanti il suo passato e la dolorosa perdita di sua figlia Anita.

TV

Anticipazioni Beautiful 21 aprile 2017: Ridge e Steffy nascondono un segreto

Eric ha dato a Quinn il controllo dei suoi beni, Ridge e Steffy chiedono a Carter di non riferirlo alla Fuller.

TV

Morgan ospite speciale a Ballando con le stelle

Il cantante, dopo aver abbandonato Amici, sabato sera sarà l’ospite speciale di Milly Carlucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag