Alessandro Del Piero alla Juventus: lettera ai fan

L’ex Capitano della Signora scrive una lettera di fine anno a tutti i suoi fan della Juve e non solo. Eccola.

Un anno importante per Alessandro Del Piero che, lasciata l’Italia ed approdando a Sidney, ha detto addio per sempre alla sua maglia bianco nera, una maglia che gli ha regalato successi, consensi e alla fine della sua carriera anche un pizzico di amarezza. Una carriere che ha fatto apprezzare il Capitano da tutti gli appassionati di calcio – non solo juventini – e non solo.

In questo 2012 frenetico e ricco di novità, il calciatore scrive una lettera aperta a tutti i suoi fan. Ecco il testo integrale:

 

“È arrivato, finalmente! Prima di scambiarci gli auguri, alcuni appunti sparsi raccolti in questi giorni, aspettando il Natale…
Natale in Australia… Eh sì, il mio primo Natale down under. E dunque un Natale strano, al caldo. A dire il vero mi è capitato anche altre volte, in vacanza, di trascorrere il Natale sopra i trenta gradi, ma mai di passare tutto il periodo che precede le Feste in un posto così, con la gente in spiaggia e l’albero di Natale a due passi, con i passanti in pantaloncini corti di fronte alle vetrine addobbate. E’ una sensazione strana ma anche qui l’atmosfera natalizia che si crea è altrettanto magica… La sensazione che avverto più forte in questi giorni, e che mi fa stare bene, mi riporta all’idea di famiglia, che in fondo è un sogno realizzato. Secondo me a Natale questo concetto assume un significato ancora più forte. Anche adesso che sono qui a Sydney, lontano da casa, da Torino e dall’Italia. Le tradizioni e i ricordi ti portano indietro nel tempo e la voglia di farsi gli auguri, di condividere anche solo pochi istanti con le persone a cui si vuole bene, è forte e annulla le distanze. E poi, viva le web-cam!…

Anche se c’è ancora tempo per fare i bilanci, di solito questo è il periodo in cui ci si volta indietro per rivedere quanto fatto nell’anno, per fermarsi qualche istante a pensare, prima di tuffarsi nell’anno nuovo. Il mio 2012 è stato straordinario, indimenticabile. L’anno del grande ritorno alla vittoria con la Juventus, dell’addio e del cambiamento. Non dimenticherò mai quello che mi è accaduto in questo anno magico, non finirò mai di ringraziare tutti i tifosi della Juventus per quello che mi hanno regalato, per avermi fatto vivere forse l’emozione più grande della mia carriera, che non pensavo sarebbe stata fuori dal campo e non in campo, quel 13 maggio. Grazie ancora a tutti, grazie per essermi stati vicini e per continuare a esserlo, anche a migliaia di chilometri di distanza. Non vi ho mai dimenticati e non vi dimenticherò mai. Grazie ai miei tifosi di sempre, ai miei nuovi tifosi del Sydney, ai quali prometto il massimo impegno per tirarci fuori da una situazione difficile: lo faremo con grinta ed entusiasmo. E grazie anche a chi mio tifoso non è ma continua a dimostrarmi la sua stima e il suo rispetto”.

TV

Il Segreto Anticipazioni 26 febbraio 2017: Raimundo smascherato da Emilia

Tutte le anticipazioni sull’appuntamento serale con Il Segreto, alle 21.10 su Canale 5.

TV

Anticipazioni Il Segreto 25 febbraio 2017: il matrimonio dei Santacruz

Il momento del fatidico Sì è arrivato per le coppie della famiglia Santacruz e la Montenegro non è riuscita ad impedirlo.

TV

Uomini e Donne: Beatrice Valli in dolce attesa, la foto di Marco Fantini

La conferma è arrivata da Instagram: Beatrice Valli e Marco Fantini saranno presto genitori. Era da mesi che circolava la notizia della gravidanza dell’ex corteggiatrice […]

TV

Il Segreto Anticipazioni 24 febbraio 2017: Rosario si oppone alla relazione tra Ramiro e Rafaela

Ramiro è interessato a Rafaela ma Rosario lo avvisa: la ragazza è già impegnata!

Musica

Jamiroquai: è online il video del nuovo singolo CLOUD9

È da poco online il video di “CLOUD 9”, il primo singolo estratto dal nuovo, atteso album dei Jamiroquai “AUTOMATON” in uscita il 31 marzo […]

TV

Amici 16: Michele Perniola contro Mike Bird, Shady ascolta “Louboutin” in Radio

La scuola di Amici sta entrando nel vivo, in attesa del serale, previsto, secondo le ultime indiscrezioni, il prossimo 25 marzo. La tensione è palpabile […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag