NBA – I risultati della notte

Partite fondamentali per il proseguo della stagione. Houston strapazzata da Chicago, gli Hawks tornano a sorridere e OKC passeggia sui Lakers

Solo 3 partite nella notte ma tutte importanti per la classifica. Nella prima partita si è visto lo scontro est-ovest tra Chicago e Houston. La squadra di Thibodeau si è sorprendentemente imposta 111-87 non solo con la sua consueta difesa di squadra dai meccanismi perfetti ma anche con un attacco di squadra che è volato ben oltre la sua media. Partita punto a punto spaccata nel terzo quarto grazie a un parziale di 35-16. Arma fondamentale è stata il tiro da 3, statistica in cui Chicago ha chiuso con quasi il 60%. Joakim Noah ha sfiorata l’ennesima tripla doppia di questa stagione, concludendo con 9 assist e confermandosi il miglior centro passatore in circolazione. L’altro centro di serata, Dwight Howard ha concluso con una striminzita doppia doppia ma è rimasto ingabbiato nel pitturato Bulls e ha collezionato 7 palle perse.

La seconda partita è stato un importante test per gli Atlanta Hawks in piena corsa per i play off. Alla Philips Arena ospiti erano i Bucks ultimi in classifica, ma non era per niente scontato il risultato considerando il pessimo periodo in cui sono incappati i padroni di casa nell’ultimo mese e più. Dopo un super avvio di Milwakee, Atlanta ha iniziato a macinare e a recuperare lo svantaggio. Nell’ultimo quarto la gara è stata decisa dal duo Korver-Teague che ha infilato 20 dei loro 37 punti combinati proprio nei 12 minuti finali. Importantissima vittoria che tiene a bada gli inseguitori Knicks, Cavs e Pistons tutti ad almeno 3.5 gare di distanza.

Partitone più atteso e che ha concluso la nottata è stato il duello tra OKC e i Lakers ufficialmente privi di Kobe e Nash per tutta la stagione. Nell’ultimo incontro tra le due squadre, Los Angeles aveva strappato una imprevedibile vittoria e chiaramente il team di Durant bramava una vendetta sul parquet di casa. No contest dopo soli 12 minuti con i Lakers già a inseguire con la lingua di fuori  e Westbrook e soci a scorrazzare felici in area.

La difesa di Dantoni è tornata a concedere più di 130 punti ma è forse l’attacco a dare più grattacapi. Durante il primo quarto si è scavata la fossa tirando solo con il 30% dal campo e il primo tempo con il 37. Nessuno dei gialloviola è riuscito a trovare costantemente la via del canestro. Il duo Westbrook-Durant ha chiuso con 58 punti combinati.
Clicca qui per vedere le migliori 5 azioni della serata.

Per rimanere aggiornato sullo sport, seguici sulla nostra pagina di Facebook apposita.

 

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag