NBA Gli Spurs a forza 15, Cavs sulla sirena

I San Antonio Spurs raggiungono le 15 vittorie consecutive mentre Waiters dei Cavs segna sulla sirena

Risultati della notte NBA: Charlotte vince all’overtime contro Brooklyn 116-111, Washington perde in casa contro i Suns per 99-93, Boston perde ancora, 99-90 contro i Raptors, vittoria sulla sirena dei Cavs a Detroit per 97-96, Minnesota strapazza Atlanta 107-83, i Pelicans di New Orleans battono a sorpresa 98-96 i Clippers, nella partitona della notte Indiana batte Miami 84-83, per San Antonio arriva la vittoria numero 15 di fila contro i Nuggets, 108-103, Knicks corsari a Sacramento con una vittoria per 107-99 e infine Memphis vince ancora a batte Utah 91-87.

I San Antonio Spurs dominano la lega e stanno per arrivare carichissimi ai playoff con una striscia aperta di 15 vittorie. Tutto troppo facile per la squadra di Popovich, soprattutto quando Duncan è in serata come ieri e sembra tornare quello dei primi anni 2000. Timoteo chiude con 29 punti, 13 rimbalzi e 5 assist in 36 minuti. A nulla è valsa la rimonta nel finale delle pepite di Denver, guidata da Brooks e Faried (49 punti messi assieme). Domani notte ci sarà la rivincita ma sul campo dei Nuggets. La striscia degli Spurs quando si fermerà?

Vittoria dei Cleveland Cavaliers con un jumper sulla sirena di Dion Waiters. I Pistons si addormentano nell’ultimo quarto, perso 31-14. E’ l’undicesima sconfitta per Detroit in questo campionato, quando iniziano in vantaggio l’ultimo quarto. Terza vittoria di fila per i Cavs che si avvicinano alla nona posizione a Est. Charlotte invece si trova saldamente al settimo posto e ieri ha vinto una gara tiratissima in casa contro i Nets. Al Jefferson domina con una prestazione da 35+15, mentre per Brooklyn non basta la buona serata al tiro da 3 e la bella gara di Deron Williams.

Sulla costa ovest i Knicks si rifanno della vergognosa sconfitta a LA e dietro i 36 punti di Melo Anthony battono i Kings. La squadra di New York avanti anche di 24 si è visto rimontare quasi tutto il vantaggio nell’ultimo quarto. Cousin sfiora la tripla doppia con 32 punti, 15 rimbalzi e 8 assist. Infine Memphis batte Utah e stanno per chiudere un mese con record 11-3. Da fuori dai PO, sono diventati una vera forza a ovest, occhio a beccarli al primo turno. Le prossime 3 sono delle trasferte importanti, contro Golden State, Portland e Denver. E ora un po’ di highlights.

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag