Gonzalo Higuain, la presentazione al San Paolo di Napoli

L’attaccante argentino presentato ai tifosi insieme a tutta la squadra prima dell’amichevole contro il Galatasaray

Serata di grandi emozioni allo stadio San Paolo a Napoli. Prima dell’amichevole col Galatasaray di Didier Drogba e Wesley Sneijder, è stata presentata la squadra al gran completo per la stagione 2013/2014.

Non si è svolta però la festa prevista, in segno di rispetto per il grave lutto che ha colpito la Campania e l’intero Paese in seguito al terribile incidente che ha coinvolto un pullman che viaggiava sulla Bari-Napoli e in cui hanno perso la vita 38 persone.
Oltre all’annullamento della festa in programma, è stato osservato un minuto di silenzio prima dell’inizio dell partita.

Dopo la partenza di Edinson Cavani verso il PSG, la scena è stata occupata per intero dai nuovi acquisti del club, due su tutti, l’allenatore Rafa Benitez e Gonzalo Higuain.

A presentare il giocatore, che ha scatenato l’entusiasmo dei tifosi partenopei, è intervenuto direttamente il presidente Aurelio De Laurentiis, con tanto di microfono, per un’intervista a centrocampo.
L’attaccante argentino (sponsorizzato da Maradona) è apparso molto emozionato e ha dichiarato: “Sono molto felice di essere qui, questa è una grande squadra, fantastica! Speriamo di giocare per qualcosa di importante per questi tifosi fantastici“.

Lo stesso De Laurentiis ha aggiunto: “Quella di stasera non è una festa, abbiamo rimandato tutto al 9 agosto quando incontreremo il Benfica. Abbiamo preparato lo spettacolo per circa un mese ma dopo la tragedia di ieri non era il caso di festeggiare. I tifosi sono stati esemplari sul piano del rispetto e della partecipazione. Stasera si respirava un momento in cui tutti volevano sia gioire che piangere, un’atmosfera irreale“.

Il presidente del Napoli ha infine rivolto un pensiero sia a Marek Hamsik: “Sembra nato a Napoli, lui è veramente di questa città. Marek ha quattro anni di contratto, ma glielo estenderemo per un altro quinquennio, lui deve restare al Napoli a vita. Corioni mi disse che non mi sarei pentito del suo acquisto“, sia al neo allenatore Benitez: “C’è grande sintonia, il mercato è lungo e stiamo valutando come fare gli ultimi aggiustamenti. Bisogna valutare tutte la variabili per evitare “cretinate”. Credo che per la città di Napoli e non solo la squadra il bello deve ancora venire“.

Per la cronaca, il Napoli ha battuto il Galatasaray per 3-1. Dopo il vantaggio napoletano realizzato al quinto minuto da Goran Pandev, i turchi hanno pareggiato nella ripresa con Amrabat. Decisive sono state le marcature di Camilo Zuniga all’82’ e di Lorenzo Insigne su calcio di rigore al terzo minuto di recupero. (m.t.)

TV

Amici 16, Anticipazioni sull’ottava puntata: polemiche tra Lo Strego, Riccardo, Alessio e Andreas

Come svelato dal Ilvicolodellenews, è stata registrata l’ottava puntata di Amici che andrà in onda il prossimo 4 Febbraio. La puntata si è concentrata sulle […]

TV

Anticipazioni Beautiful: da lunedì 23 a sabato 27 gennaio 2017

Tutte le novità sulle puntate di Beautiful in onda questa quarta settimana di gennaio.

TV

Uomini e Donne, Maurizio Costanzo contro Tina Cipollari: “Attacca Gemma per fare teatrino”

Maurizio Costanzo ha espresso il suo parere sull’infinita guerra tra Tina Cipollari  e Gemma Galgani che da diverso tempo domina la scena del trono over […]

TV

Kristen Stewart: “Donald Trump era ossessionato” mi accusava di tradire Robert Pattinson

Kristen Stewart, intervistata dal settimanale Variety, ha ricordato alcuni tweet dell’attuale presidente degli Stati Uniti, Donald Trump. Nel 2012, il magnate cinquettava contro l’attrice, accanendosi […]

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

Un commento su “Gonzalo Higuain, la presentazione al San Paolo di Napoli”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag