Tribeca Film festival, largo alla musica

C’è anche Una vita Tranquilla, di Mario Cupellini alla decima edizione del Tribeca Film Festival, la rassegna fondata da Robert De Niro nel 2001 per […]

C’è anche Una vita Tranquilla, di Mario Cupellini alla decima edizione del Tribeca Film Festival, la rassegna fondata da Robert De Niro nel 2001 per stimolare, all’indomani degli attentati al World Trade Center,  la rivitalizzazione economica e culturale di Manhattan attraverso una celebrazione annuale del cinema, della musica e della cultura.

Partito ieri sera, il festival, in programma a fino al primo maggio affianca alle opere di registi emergenti quelle di cineasti di fama acclarata e diverse prime mondiali. Così, saranno 88 i film presentati in arrivo da diverse nazioni. Un particolare spicca tra gli altri, la presenza di cinque titoli strettamente imparentati con la musica, a conferma della buona stagione che da qualche tempo vivono i film che incrociano vita, opere e miracoli delle star del firmamento popolare, dal Nowhere Boy (storia del giovane Lennon) a Stones in exile ha dedicato all’esilio dei Rolling Stones in Costa Azzurra del 1971, a quel El Cantante che traccia la vita del “salsero” Hèctor Lavoe, da domani in sala, o ancora tanto per citare un film che proprio in questi giorni è in sala: Never say Never, dedicato alla parabola del giovanissimo Justin Bieber.

The Union, Elton John e Leon Russell

Così ad aprire, ieri sera, l’edizione 2011 del Tribeca, è stato il documentario su Elton John, The Union, firmato da Cameron Crowe. Il regista ha ripreso il dietro le quinte della collaborazione tra il cantante inglese e il cantautore Leon Russell. Elton John, presente alla premiere, ha concluso con una breve permorfance. Ma la musica non finisce qui: al Tribeca sono in cartellone anche Talihina Sky: The Story of Kings of Leon, documentario sulla band dei fratelli Followill, God Bless Ozzy Osbourne, dedicato alla leggenda del metal e Mama Africa, sulla meravigliosa storia di Miriam Makeba. Diretto da Mika Kaurismäki, il documentario, una co-produzione tra Germania, Sud Africa e Finlandia è stato confezionato montando cinque decenni di raro materiale d’archivio e melodie accattivanti, Mama Africa racconta l’incredibile storia della donna esposta all’ingiustizia di un esilio trentennale, ma allo stesso modo le sue canzoni sono state un grande atto di denuncia dell’apartheid in Sud Africa al mondo. Per tutta la vita, Makeba ha ispirato milioni di persone attraverso canzoni piene di gioia, amore e rivoluzione.

Musica anche da Haiti in When the Drum Is Beating (Quando il tamburo batte), film diretto da Whitney Dow (USA, Haiti). Il documentario racconta la storia dei 20 membri della band  Septentrional, che hanno fatto musica per 62 anni come la big band più celebrata di Haiti. Attraverso di loro il racconto della storia dell’isola, dalla sua indipendenza dal colonialismo francese, al disastroso terremoto del 2010.  Tenuto insieme dalla musica vibrante dei Septentrional e punteggiato dai ricordi personali dei suoi membri, il documentario si proprone come una storia toccante e ad alta energia.Una sorta di Buena vista haitiano?

 

Alcune premiere potranno essere viste in streaming da in contemporanea con il Festival. Per vedere tutti i titoli in gara: www.tribecafilm.com

Talihina Sky: The Story of Kings of Leon


God Bless Ozzy Osbourne

 


Mama Africa

 

When the Drum Is Beating

 


 

 

 

TV

Anticipazioni Amici 16: la quinta puntata stasera, sabato 22 aprile 2017

Nella nuova puntata del talent tornerà Emma come coach della squadra bianca, ci saranno tanti colpi di scena e grandi ospiti

TV

Anticipazioni Il Segreto: il piano di Camila e Beatriz fallisce a causa di un imprevisto

Il rientro inaspettato di Hernando bloccherà la partenza delle due donne

TV

Anticipazioni Uomini e Donne, trono over: la vacanza di Gemma e Marco

Le anticipazioni ci svelano tutti i dettagli del viaggio della dama e del suo cavaliere

TV

Anticipazioni Una Vita 21 aprile 2017: Fabiana racconta a Teresa del suo passato

La cameriera confida a Teresa particolari riguardanti il suo passato e la dolorosa perdita di sua figlia Anita.

TV

Anticipazioni Beautiful 21 aprile 2017: Ridge e Steffy nascondono un segreto

Eric ha dato a Quinn il controllo dei suoi beni, Ridge e Steffy chiedono a Carter di non riferirlo alla Fuller.

TV

Morgan ospite speciale a Ballando con le stelle

Il cantante, dopo aver abbandonato Amici, sabato sera sarà l’ospite speciale di Milly Carlucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag