Pink Floyd, The Dark Side of the Moon ha compiuto 40 anni

Uno degli album più interessanti e sperimentali della storia della musica che il primo marzo ha festeggiato il suo anniversario.

Il primo marzo del 1973 veniva pubblicato negli Sati Uniti dalla Capitol Records The Dark Side of the Moon, l’album di maggior successo della storica band britannica. Frutto di svariate sperimentazioni musicali avvenute durante precedenti live, questo concept album venne registrato in due sessioni, rispettivamente nel 1972 e nel gennaio 1973, presso gli Abbey Road Studios di Londra.

In studio i Pink Floyd, avvalendosi delle geniali idee del tecnico del suono Alan Parsons, poté utilizzare tecniche avanzate quali la registrazione multitraccia (16 tracce) e il loop. Appena uscito, l’album ottenne immediatamente uno strepitoso successo, raggiungendo ad oggi più di cinquanta milioni di copie vendute. Anche la celebre cover, recante un prisma colpito da un raggio di luce bianca e  realizzata da George Hardie del design team Hipgnosis, è considerata una delle più belle di tutti i tempi.

Dieci anni fa, nel 2003, venne inoltre pubblicato Classic Albums: Pink Floyd – The Making of The Dark Side of the Moon, film documentario diretto da Matthew Longfellow e incentrato sulla realizzazione di quello che è considerato uno dei migliori album della storia della musica.

Tre libri per ricordare la fiorente attività della band che è riuscita a legare il proprio nome a un’intera generazione non solo, una band che ha cambiato per sempre la musica internazionale e il rock.

Michele Mari: Rosso Floyd

Un romanzo impetuoso e visionario, un viaggio nell’universo dei Pink Floyd, alla scoperta dell’«evento scarlatto» che ha fatto della band una leggenda. 30 confessioni, 53 testimonianze, 27 lamentazioni (di cui 11 oltremondane), 6 interrogazioni, 3 esortazioni, 15 referti, una rivelazione e una contemplazione. E al centro, la musica e l’estro creativo di un gruppo che ha rivoluzionato il rock.

 

Nick Mason: Inside Out. La prima autobiografia dei Pink Floyd

I Pink Floyd sono uno dei gruppi più creativi, longevi e di successo di tutta la storia del rock. Questo libro ne ricostruisce la vicenda, raccontata direttamente da un membro della band. Nick Mason è l’unico Pink Floyd ad avere attraversato l’intera storia del gruppo, e dalla sua postazione di batterista ha visto svilupparsi le diverse fasi: gli inizi, sulla scena underground londinese degli anni Sessanta, la crisi e l’abbandono di Syd Barrett, la rinascita e lo sviluppo di quello che oggi viene considerato il classico “Pink Floyd sound”, il successo di The Dark Side of The Moon. E ancora: lo stress della celebrità, i crescenti problemi all’interno del gruppo e la frattura con Roger Waters.

 

Glenn Povey, Ian Russell: Pink Floyd. Un sogno in technicolor

In principio erano piccole sale di college e gallerie d’arte nei poveri ma creativi ’60; poi sono venuti i grandi teatri, poi ancora gli stadi e spettacoli di teatro/musica sempre più sofisticati. Questo percorso dal vivo dei Pink Floyd, una delle grandi leggende della musica rock; questo libro combina un maniacale elenco di ogni singolo show del mitico complesso con il racconto preciso delle loro gesta e con una minuziosa discografia, che spazia oltre il gruppo e si addentra nel labirinto delle incisioni stilistiche. Da Syd Barrett a “The Wall”, dalla psichedelica originale a “Dark Side Of The Moon” ai trionfali concerti di “Pulse”.

 

Pink Floyd – The Dark Side of the Moon (1973) [Full Album]

 

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag