One Pound Fish Man, ecco la risposta a Gangnam Style

Da povero immigrato a star del web… la storia di One Pound Fish Man

Tormentone scaccia tormentone, è la legge di YouTube e mentre Psy, s’avvia a un inevitabile declino, un’altra stella spunta nel firmamento della rete: si chiama Muhammad Shahid Nazir, meglio noto come One Pound Fish Man, di mestiere fa il pescivendolo, ma ambisce a superare il fenomeno di Gangnam Style in quella che sembra la storia di Cenerentola in versione 2.0.
La vicenda di questo immigrato pakistano a Londra comincia nella maniera più tradizionale: abbandonato il villaggio natio per andare in cerca di lavoro nella capitale britannica, questo trentunenne padre di quattro figli viene assunto, quando ormai era a un passo dall’abbandono, al mercato del pesce di Queen, a Upton Park, East London. Per attirare l’attenzione dei clienti e mantenersi il lavoro, Nazir ha messo a punto una tattica tutta sua, antica e moderna assieme: cantare, ed ha funzionato. “Il mio capo mi ha detto che dovevo urlare“, ha detto alla stampa britannica e così eccolo ripetere il ritornello: “Come on ladies, come on ladies; one pound fish. Have-a, have-a look, one pound fish. Very, very good, very, very cheap, one pound fish” (Andiamo signore, andiamo signore, un pesce per una sterlina, date un’occhiata. E’ molto, molto buono, molto, molto a buon mercato, un pesce una sterlina… ”

Grazie alla sua canzoncina con relativi gesti di accompagnamento Nazir presto diventa popolare nel quartiere tant’è che qualcuno lo registra e piazza il video su YouTube. In poco tempo registra 5 milioni di visite mentre il banco al mercato viene visitato da fan in cerca di autografo e da gruppi di turisti, e non solo, Nazir riceve una quantità di proposte di matrimonio; ma la svolta arriva quando il rapper Timbaland remixa la sua canzone e la Warner Music gli offre un contratto. Ecco la riposta britannico-pakistana al fenomeno coreano di Psy. Ora Nazir è conosciuto come One Pound Fish Man, e, abbandonata la giacca di pelle per abiti su misura, ha rilasciato il suo primo video ufficiale che ha superato ormai i 7 milioni di visualizzazioni, giungendo, prima di Natale, al 29mo posto nella classifica inglese. Nei mercati del sud Italia si canta da sempre, ma se lo fai in un mercato di Londra finisci per diventare una star…

La fama di Nazir ha raggiunto anche il suo paese, dove però l’accesso a YouTube è bloccato dal governo; il padre, che era contrario al suo trasferimento a Londra, si è detto “molto felice”, lui ha dichiarato alla stampa di sentirsi come in un sogno. Una doccia fredda è però giunta dal dipartimento immigrazione del Regno Unito, che ha riscontrato irregolarità nel suo permesso di soggiorno; Nazir ha dovuto abbandonare provvisoriamente il paese. Provvisoriamente, vi tornerà presto da star.

(a.d)

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag