Heineken Jammin Festival, c’è il programma … e la delusione

Ci siamo. Dopo un mese di latitanza, tanto è passato dall’ultimo annuncio di una conferenza stampa che chiarisse finalmente il programma completo dell’Heineken Jammin Festival […]

Ci siamo. Dopo un mese di latitanza, tanto è passato dall’ultimo annuncio di una conferenza stampa che chiarisse finalmente il programma completo dell’Heineken Jammin Festival 2011, da pochi giorni tutti gli ospiti sono stati sfornati. Chi si sperava in una svolta decisa verso l’attesa iniezione di vero “rock”, continui pure a sperare, che come dicevano in Litfiba, “chi visse sperando, morì… non si può dire”.

Ovviamente, i pochi che hanno ancora voglia di sprecare minuti, inveendo contro gli organizzatori, si sono scatenati sul blog che storicamenre segue l’evento. Decine di ex appassionati dell’HJF, dopo la strana sospensione della suddetta conferenza stampa, pensavano che le menti dell’edizione di quest’anno, fossero nascoste in qualche anfratto scuro in Barbagia, attanagliate dalla vergogna. Ed invece no, stavano macchinando super sorprese innovative, che a leggere la voce del popolo, non hanno fatto altro che ridurre le possibilità di avere nuovi proseliti. Ed ora, “et voilà”, il cartellone ufficiale, 9 giugno: Beady Eye, Cesare Cremonini, Echo & The Bunnymen, We are Scientists e Coldplay a fare da headliner. 10 giugno: Fabri Fibra, Verdena, Interpol, Elbow e confermati band principale i Negramaro. Giorno di chiusura, l’11 giugno, solo tre gruppi, forse per lasciare più tempo all’ultimo artista, ci saranno Pretty Reckless, All Time Low ed il Vasco nazionale. Ai posteri l’ardua sentenza.

Anzi, vediamo il popolo dell’HJF, cosa ha detto nel blog. Riccardo la prende alla larga, dichiarando “Ma spendere due soldi in più e chiamare qualcuno che sa fare davvero musica no? Bella m…, complimenti”, lapidari Lele con “Ma che pena che fate”, Sem con

HJF l'edizione 2010 (prima del diluvio)

FATE RIDERE”, Alberto, che si è espresso con un “male, molto male”, Gianni che ha gridato “VERGOGNATEVI” e Massive90, semplicemente “delusione”. Poi, quando l’ira è alle stelle, spesso, ci si produce in gustosissime massime sarcastiche, molto chiare. Ne sono un esempio Estones, “Cesare Cremonini..FABRI FIBRA…fossi gli organizzatori mi vergognerei! I Coldplay sono per la buonanotte?”, Fede, “se verranno 20000 persone in tutto sarà anche troppo!!!!”, Kira97, forse partenopea, “hanno dato il meglio l’anno scorso e hanno speso tutti i soldi e quest’anno ci presentano nà mondezza”, Tolontolo, “Cesare Cremonini? Chi è? Uno che sta al Parlamento? Siete ubriachi? Secondo me Fabbri Fibra si da per malato!”, GiulioC, “minkia mesi e mesi a nominare i muse..i red hot..e poi?? fabri fibra..cremonini e quegli altri tizi mai visti ne sentiti”. I termini sono stati forti, come l’altra volta, e solo 3 o 4 commenti, sono positivi, ma strettamente ad un gruppo in particolare, non a tutta la programmazione scelta, mentre le critiche, sono a 360 gradi. Va ammesso, che tanti che si sono espressi lanciando anatemi, fanno palesemente parte della frangia più rockettara, nuda, cruda e con chitarra distorta d’Italia. Purtroppo per questi, la scelta sembra essere stata la ghettizzazione, ovvero l’organizzazione di eventi come “Sonisphere” che hanno catalizzato in altri appuntamenti i fan più duri. Peccato, perchè questi si sarebbero respirati volentieri l’atmosfera di Parco San Giuliano. (Davide Rabaioli)

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Un commento su “Heineken Jammin Festival, c’è il programma … e la delusione”

  1. Steve scrive:

    All’estero è pieno di Festival dove, ad essere sinceri, c’è di tutto e di più, ma la gente non se li vive come certi commentatori che voi citate. Di fatto, se certa energia messa per lamentarsi sulla musica fosse indirizzata contro il malaffare della politica attuale, Berlusconi e chi per lui farebbero la fine di Mubarak.
    Leoni con le cazzate, conigli con le cose importanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag