Gli America in Italia. Un tour da “Ventura Highway”

Gli accordi erano semplici, ma le suggestioni intense e assicurate. Con i brani degli America più d’una generazione di giovani è cresciuta facendo gruppo attorno […]

Gli accordi erano semplici, ma le suggestioni intense e assicurate. Con i brani degli America più d’una generazione di giovani è cresciuta facendo gruppo attorno alle note mandate a memoria dal sapore “west coast” di A Horse with No Name, Sister Golden Hair, di You Can Do Magic. Ex ragazzi che oggi viaggiano intorno alla cinquantina e che saranno felici nello scoprire che gli America sono tornati e che in questi giorni attraversano la Penisola col tour del 40mo anniversario. Saranno domani a Bologna all’auditorium Manzoni, mercoledì alla casa della Musica di Napoli; giovedì al gran Teatro di Padova, sabato al Verdi di Bari e domenica, tappa conclusiva in Italia all’auditorium Parco della Musica di Roma.

La formazione ritrova in Gerry Beckley (voce, chitarra, pianoforte) e Dewey Bunnell (voce e chitarra) le presenze storiche, a cui si aggiungono Richard Campbell (basso), Michael Woods (piano e chitarra) William Leacox (batteria).

Gerry Beckley, Dewey Bunnell, Dan Peek, figli di padri americani (militari di stanza nella base USAF londinese di West Ruislip) e madri britanniche, si incontrarono a Londra a metà degli anni sessanta, dove studiavano alla London Central High School di Bushey. Dappriva militavano in due diverse band della scuola, poi decisero di formare un complesso rock dal nome America. Le prime esibizioni del terzetto si svolgono in svariati pub dell’area londinese, con una sortita prestigiosa alla celeberrima Roundhouse, dove i Pink Floyd avevano tenuto i loro primi concerti. Il loro primo LP fu registrato ai Trident Studios e ai Morgan Studios di Londra e prodotto da Ian “Sammy” Samwell, che era noto per i successi che aveva scritto per Cliff Richard, con l’assistenza di Jeff Dexter.

L’album era stato inizialmente pubblicato soltanto in Europa con un successo non esaltante, ma senza il brano di successo A Horse with No Name. Samwell aiutò il gruppo ad inciderlo e convinse la casa discografica Warner Brothers a pubblicare la nuova canzone su un EP che ottenne grande successo e vasta popolarità sia negli Stati Uniti sia in Europa. L’album America fu pubblicato di nuovo con A Horse with No Name e rapidamente ottenne il disco di platino insieme agli altri pezzi di successo I Need You, Sandman e Riverside. Il loro secondo album, chiamato appunto Homecoming, vide il gruppo fare ritorno negli Stati Uniti per le registrazioni.

La canzone più famosa era Ventura Highway. Il quarto album del gruppo, Holiday, fu realizzato con George Martin, che era stato in precedenza produttore dei Beatles e che lavorerà col trio anglo-americano fino al 1979. L’album successivo, Hearts, conteneva Sister Golden Hair e Daisy Jane. Dan Peek lasciò il gruppo dopo l’incisione di Harbor nel 1977. Il duo restante produsse molti altri album e un successo radiofonico, You Can Do Magic, che raggiunse l’8ª posizione nella classifica pop statunitense nel 1982. L’ultimo successo nella top-40 hit è stato The Border, che ha raggiunto la 33ª posizione l’anno successivo. Gli America hanno  proseguito con un costante lavoro dal vivo e sporadiche incisioni dopo il loro distacco dalla casa discografica Capitol Records a metà degli anni ottanta. Beckley ha pubblicato nel 1999 da solista l’album Van Go Gan. Nella sua carriera dopo aver abbandonato gli America, Dan Peek si è convertito al cristianesimo e ha pubblicato alcuni album di successo su pezzi di musica religiosa contemporanea. La sua autobiografia An American Band racconta il periodo di maggior successo degli America e il suo cammino spirituale.

 

TV

Uomini e Donne: Sonia Lorenzini elimina Luca Rufini

Nemmeno il tempo di iniziare un percorso con Sonia e termina dopo due puntate la presenza di Luca Rufini come corteggiatore del trono classico. Sonia […]

TV

Anticipazioni Il Segreto: da lunedì 23 a sabato 28 gennaio 2017

Scopriamo le anticipazioni della soap Il Segreto per la quarta settimana del mese di Gennaio.

Musica

Laura Pausini firma i messaggi d’amore dei Baci Perugina per San Valentino

I fan di Laura Pausini e i golosi dei dolci più romantici della Nestlè, potranno festeggiare il connubio prossimo per la festa di San Valentino. […]

TV

Anticipazioni Una Vita: da lunedì 23 a venerdì 27 gennaio 2017

Scopri le trame della soap Una Vita per l’ultima settimana del mese di Gennaio.

TV

Amici 16, Anticipazioni sull’ottava puntata: polemiche tra Lo Strego, Riccardo, Alessio e Andreas

Come svelato dal Ilvicolodellenews, è stata registrata l’ottava puntata di Amici che andrà in onda il prossimo 4 Febbraio. La puntata si è concentrata sulle […]

TV

Anticipazioni Beautiful: da lunedì 23 a sabato 27 gennaio 2017

Tutte le novità sulle puntate di Beautiful in onda questa quarta settimana di gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag