Wikipedia lancia Wikivoyage, tutti i viaggi

Guide turistiche e app georeferenziate, a metà strada si colloca Wikivoyage la nuova iniziativa di Wikipedia.

Wikimedia Foundation lancerà on line un nuovo sito. Presentato nella versione beta, Wikivoyage sarà ufficializzato il 15 gennaio e proporrà, attraverso una serie di articoli e indicazioni su viaggi, mete turistiche, locali e servizi che potranno essere aggiornate in tempo reale dagli utenti.  Wikivoyage nasce in versione tedesca il 10 dicembre 2006. Dodici mesi dopo arriva la release italiana: oggi il sito contiene 2.258 articoli. Una sorta di guida che guida non è, ma certamente un vademecum in continua evoluzione che permetterà di viaggiare in maniera diversa e completa. Ma cos’è davvero Wikivoyage? Ecco cosa si legge nella presentazione:

 “Wikivoyage è un progetto il cui scopo è la creazione di una guida turistica mondiale aggiornabile, affidabile e dal contenuto libero”.

La facilità di navigazione anche attraverso smartphone e la di stampare velocemente tutte le informazioni necessarie, fa sembrare Wikivoyage una guida turistica a tutti gli effetti, dove non mancheranno immagini e informazioni utili. L’unico difetto di questa imponente creazione di Wikipedia è che la concorrenza è spietata, il prodotto offerto non è nuovo e recentemente anche Google ha offerto l’identico servizio. In altre parole, il mercato è affollato, forse troppo per far spiccare Wikivoyage.

Proprio per questa ragione, Wikipedia sfida se stessa e il mercato e si propone come una valida alternativa molto più completa dei competitors e punterà tutto sulla qualità, la completezza e la dovizia nelle descrizioni dei viaggi. Insomma, la sfida non sembra spaventare il colosso delle informazioni. Gli stessi creatori comunque sembrano essere sereni e pronti a lanciare al meglio il loro prodotto:

“E’ ancora un progetto giovane, lontano dall’essere completo per cui, chiunque desideri contribuire con testi, immagini e correzioni, non potrà essere che il benvenuto”.

 

(b.p.)

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag