Spotify arriva in Italia: lo streaming è a portata di clic

Tutto quello che c’è da sapere sull’arrivo italiano di Spotify. Ecco le caratteristiche del nuovo modo di ascoltare musica.

Iniziamo da principio. E’ bene spiegare cos’è Spotify, prima di svelare la rivoluzione di questo nuovo servizio anche in Italia. Spotify è un servizio musicale on demand che offre lo streaming di una selezione di brani di varie case discografiche ed etichette indipendenti, incluse Sony, EMI, Warner Music Group e Universal. Lanciato nell’ottobre 2008 dalla startup svedese Spotify AB, il servizio ha circa dieci milioni di utenti al 15 settembre 2010, 2,5 milioni dei quali sono membri a pagamento. A maggio 2012 il servizio è disponibile in Australia, Austria, Belgio, Danimarca, Isole Faroe, Finlandia, Francia, Germania, nei Paesi Bassi, in Norvegia, Nuova Zelanda, Spagna, Svezia, Svizzera, nel Regno Unito e negli Stati Uniti.

Oggi, con l’arrivo di Sanremo 2013, l’Italia apre le porte a Spotify: la musica potrà essere ascoltata gratuitamente in streaming e condivisa con gli amici, come? Basterà creare un account sul sito http://www.spotify.com/it/ e scaricare l’applicazione per Mac o Windows. Il resto è musica, solamente musica, gratuitamente musica. Gli account sono di tre tipi:

– Free: L’account di base, ovviamente gratuito, che vi permetterà di utilizzare le funzionalità di Spotify su Windows e Mac con la presenza di banner pubblicitari.

– Unlimited – 4.99€/mese : Vi permetterà di utilizzare tutte le funzionalità di Spotify su Windows e Mac eliminando tutte le pubblicità.

– Premium – 9.99€/mese : Vi permetterà di utilizzare tutte le funzionalità di Spotify su Windows, Mac, iPhone, iPad, dispositivi Android e Windows Phone.

 

Schermata-2013-02-11-alle-20.09.11

 

Le caratteristiche di Spotify sono molteplici:

– oltre 15 milioni di brani fruibili con accesso immediato;

– Streaming online

– Ascolto offline, senza bisogno di connessioni mobili;

– Possibilità di condivisione della musica con utenti/amici;

– Lista di brani preferiti, creazione e condivisione di playlist;

– Sincronizzazione in wireless con MP3 locali su iPhone, iPod Touch e iPad;

– Invio dei brani per l’ascolto diretto su Last.fm e Facebook.

 

(b.p.)

Musica

Giò Sada al South by SouthWest di Austin in Texas

Grandi novità in vista per Giò Sada che, dopo un tour ricco di date in Italia e il coast to coast in USA con il […]

TV

Massimo Ceccherini lascia l’Isola dei Famosi, televoto annullato

Complice una settimana molto dura e l’ennesimo litigio con Raz Degan, il comico toscano Massimo Ceccherini ha deciso di lasciare l’Isola dei Famosi, annunciando oggi […]

Moda

Anna Calvi Live For Burberry

Lunedì sera Burberry ha presentato al Makers House di Londra la nuova collezione maschile e femminile ‘February 2017’. Anna Calvi ha accompagnato la sfilata esibendosi […]

Gossip

Uomini e Donne: le accuse di Luca Onestini sul discusso video di Soleil Sorge

Soleil Sorge non ha mai nascosto di aver avuto numerose esperienze televisive e artistiche sia in Italia che all’estero. Ieri oltre alle foto hot diffuse […]

Cucina

Anticipazioni Spagnole Il Segreto: il mistero dietro gli incubi di Beatriz

Un misterioso dramma del passato alimenta gli incubi della giovane Beatriz.

TV

Anticipazioni Americane Beautiful: Quinn racconta “Bill non voleva Wyatt”

La Fuller confessa a Ridge di quando Bill le ordinò di abortire…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag