Sara Tommasi presenta su Facebook la sua fidanzata

Sara Tommasi morta. Sara Tommasi viva. Sara Tommasi porno. Ecco l’ennesima novità sulla tormentata soubrette.

In fondo c’era da aspettarselo. In fondo era ormai da un po’ che non si sentiva più parlare di Sara Tommasi, proprio per questa ragione era ovvio che stesse “tramando qualcosa nell’ombra”, o che comunque – più semplicemente – qualcosa avrebbe fatto parlare di lei. Come sempre è accaduto, non sono le persone a parlare di Sara Tommasi o a mettere in piazza la sua vita.

Quando si parla di Sara Tommasi, è soltanto lei stessa a farlo. Ormai interessa a pochi la sua vita. Ormai interessa a pochissimi sapere in quale ennesimo “scandalo” è coinvolta, in quale film (porno) ha “recitato” e con chi è stata pizzicata nel tal locale quella sera. Sara Tommasi ha fatto dell’eccesso la sua cifra stilistica, ha parlato di manipolazioni, ha fatto sapere di essere stata costretta a drogarsi e di conseguenza, essendo totalmente incapace di intendere e di volere, è stata costretta anche a recitare nella prima pellicola nella quale è apparsa. Ovviamente un porno, ovviamente di pessima qualità, ovviamente ha destato scalpore.

Sara Tommasi è tutto e il contrario di tutto. Sara Tommasi ormai è diventata quasi inconsistente, ma lei sembra non curarsene. Ha una strana capacità però Sara Tommasi, quella di essere in grado di convincere: Sara Tommasi ospite di Simona Ventura e Sara Tommasi intervistata da Don Mazzi, ha quasi fatto tenerezza, una tenerezza mista a pena, una tenerezza che soltanto alcune persone sono in grado di mostrare.

Sara Tommasi e il suo sguardo assente. Sara Tommasi e quel viso gonfio così come il suo corpo. Sara Tommasi visibilmente provata, toccata, cambiata. Insomma, tutti sanno che Sara Tommasi non sta bene, questo è un dato di fatto, ma probabilmente nessuno è in grado di aiutarla e lei non vuole essere aiutata.

Come spesso accade, Sara Tommasi si serve della rete per parlare, per dare fiato alle trombe e per raccontare la sua vita, come in fondo farebbe ogni sua coetanea, o meglio, come ogni sua coetanea fa, servendosi di Facebook. E’ delle scorse ore la news che Sara Tommasi ha presentato a tutti gli internauti la sua fidanzata. Domenica infatti Sara Tommasi ha postato una foto, molto probabilmente provocatoria, con un titolo che non ha potuto fare altro che interessare la rete: “La mia “compagna””

 

sara tommasi lesbica fidanzata

Non c’è altro da aggiungere. E chissà quanto durerà questo ennesimo colpo di scena di una ragazza che si è lasciata vincere da una serie di eventi e che ha reso la sua vita un circo mediatico pronto per essere dato in pasto agli amanti del trash e del pressappochismo “italico”… (b.p.)

Gossip

Uomini e Donne: Luca Onestini e Marco Cartasegna rivali per Soleil

Nella registrazione di ieri di Uomini e Donne, si accendono gli animi tra i due tronisti, Luca Onestini e Marco Cartasegna, entrambi interessati alla bella […]

TV

Anticipazioni Beautiful 23 febbraio 2017: Eric e Quinn tornano insieme

Le numerose pressioni, provenienti sia dalla famiglia Forrester che Spencer, non sortiscono l’effetto sperato. Eric, deluso dai suoi familiari decide di tornare con Quinn.

Musica

Esce il 3 marzo Terra, il nuovo album de Le Luci Della Centrale Elettrica

Esce venerdì 3 marzo Terra , il nuovo album de Le Luci Della Centrale Elettrica. Prodotto artisticamente da Vasco Brondi e da Federico Dragogna, l’album […]

Musica

Giò Sada al South by SouthWest di Austin in Texas

Grandi novità in vista per Giò Sada che, dopo un tour ricco di date in Italia e il coast to coast in USA con il […]

TV

Massimo Ceccherini lascia l’Isola dei Famosi, televoto annullato

Complice una settimana molto dura e l’ennesimo litigio con Raz Degan, il comico toscano Massimo Ceccherini ha deciso di lasciare l’Isola dei Famosi, annunciando oggi […]

Moda

Anna Calvi Live For Burberry

Lunedì sera Burberry ha presentato al Makers House di Londra la nuova collezione maschile e femminile ‘February 2017’. Anna Calvi ha accompagnato la sfilata esibendosi […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag