Samsung Galaxy S5 Prime uscirà con tiratura limitata, ecco tutti gli ultimi rumors su prezzo e caratteristiche

Secondo Koreaherald il fratello maggiore del Galaxy S5 uscirà a giugno, intanto sul web si parla già del Galaxy S6

La gamma Galaxy è pronta ad accogliere un nuovo membro di spicco: il suo nome è Galaxy S5 Prime e arriverà sul mercato entro la fine del 2014 con l’obiettivo di fornire un’alternativa top-class al fratello minore Galaxy S5. L’indiscrezione era stata originariamente diffusa da Zauba, portale di import-export indiano che nell’elenco dei prodotti aveva inserito due nuovi nomi in codice (SM-G906S e SM-G906K) collegati a Prime; la notizia è stata poi ripresa da Koreaherald, che ha fissato l’ingresso sul mercato del dispositivo per il mese di giugno, con tiratura limitata. Secondo gli ultimi rumors le specifiche tecniche dello smartphone includerebbero un display WQHD con diagonale da 5,2 pollici (2560×1440 pixel), SoC Qualcomm Snapdragon 805 cloccato a 2,5 Ghz, GPU Adreno 420, 3 GB di RAM e 32 GB di ROM interna. La fotocamera posteriore otrebbe essere una ISOCELL da 16 Megapixel, mentre quella anteriore una tradizionale da 2 Megapixel. Il dispositivo offrirà pieno supporto alla connettività vie Bluetooth 4.0 LTE, Wi-Fi 802.11, NFC, IR, A-GPS e MicroUSB 3, e avrà un prezzo di mercato leggermente superiore a quello del Galaxy S5 (leggete qui per scoprire le offerte più convenienti).



NON SOLO GALAXY S5, SUL WEB SI PARLA GIÀ DEL SUO SUCCESSORE

Nel futuro di Samsung non ci sarà solo Prime, questo è certo, tanto che sul web già si parla del suo successore: ad accendere l’interesse del pubblico è stato Sundar Pichai, giovane vicepresidente di Google, che in un’intervento tenutosi al MWC 2014 di Barcellona ha parlato a lungo della solida partnership tra Samsung e il colosso di Mountain View. Secondo Pichai il nuovo Galaxy S6 uscirà nel 2015 e monterà un sistema operativo Android. A seguito della notizia sul web si è scatenato un turbine di indiscrezioni che ha visto come protagonista assoluto proprio il Galaxy S6: per il momento non vi è ancora nulla di certo, ma le dichiarazioni di Sundar Pichai si stanno rivelando preziose per mettere ordine nell’intricato groviglio di tecnologie brevettate da Samsung tra la fine del 2013 e i primi mesi del 2014 e che per il momento non sono state ancora integrate in nessun nuovo dispositivo dell’azienda coreana.

Ad oggi i rumors più accreditati suggeriscono che il Galaxy S6 potrebbe montare un display Super Amoled Plus da 5,5″ con tecnologia Ultra HD e risoluzione 4K. Secondo fonti attendibili lo schermo sarà realizzato in vetro zaffiro, come quello di iPhone 6: Samsung ha già contattato alcune aziende del settore e sembra che la produzione dei primi prototipi sia già iniziata. La fase di test potrebbe partire in estate, al più tardi in autunno. Il SoC del Galaxy S6 sarà un Exynos 6 con architettura a 64 bit: il processore avrà ben 12 core distinti, ottenuti combinando 3 chip da quattro core ciascuno. La dotazione di RAM dello smartphone oscillerà tra i 3GB e i 4 GB, mentre la memoria interna seguirà gli attuali standard del mercato e sarà compresa tra i 32GB e i 128GB.


Il Galaxy S6 monterà un sistema operativo basato su Android, molto probabilmente Android 4.5, ma non è da escludere la possibile adozione di Android 5 (nome in codice “Milkshake”, anche se alcuni suggeriscono “Key Lime Pie”). Il SO sarà ottimizzato per supportare l’interfaccia proprietaria TouchWiz. Lo smartphone potrebbe montare una fotocamera posteriore da 20 Megapixel affiancata ad una anteriore da 5 Megapixel, entrambe supportate da un ricco corredo applicativo composto da software ottimizzato per sfruttare al meglio l’architettura a 64 bit del SoC integrato. Sul lato della connettività, sembra quasi certo il supporto per gli standard 3G e 4G, ai quali potrebbe affiancarsi il 5G. Ritorneranno anche il Bluetooth v4.0 con AD2P, il Wi-Fi e il Network Field Communication. Le ultime indiscrezioni sulle specifiche tecniche riguardano la batteria, che molto probabilmente avrà una capacità di carica compresa tra i 3000 e i 3300 mAh.


Le altre feature del Galaxy S6 potrebbero integrare molte delle nuove tecnologie brevettate da Samsung:

– Resistenza all’acqua

– Ricarica induttiva (via Wireless)

– Luce LED di notifica

– Scanner biometrico delle impronte

– Scanner dell’iride

– Giroscopio, accelerometro integrato, barometro e sensore di prossimità

– Unlocking dello screen tramite riconoscimento sonoro

(St.S.)

Gossip

Uomini e Donne: Federico Gregucci regala una fedina a Clarissa Marchese

Da quando sono usciti dal programma di Maria De Filippi, subito dopo la scelta, sono inseparabili. Stiamo parlando dell’ex tronista Clarissa Marchese e di Federico […]

Gossip

Maddalena Corvaglia annuncia la separazione da Stef Burns

Maddalena Corvaglia e Stef Burns si sono lasciati. Ad annunciarlo, su Instagram è proprio lei, con un lungo e amaro post che mette la parola […]

TV

Amici 16: Alex Braga accusa Lo Strego di arroganza

Nel daytime di Amici, sotto accusa Nicolas Burioni, in arte Lo Strego, dal professore di canto Alex Braga. Mentre per Giada e Elisa si lancia […]

TV

la neomelodica Nancy Coppola tra i naufraghi de L’Isola dei Famosi 12

Annunciato il nuovo concorrente de L’Isola dei Famosi 12 che sostituirà le Marchi, si tratta della neomelodica Nancy Coppola.

TV

Uomini e Donne: Luca Onestini e Manuel Vallicella divisi per Carmen

Nelle prime puntate del trono classico, emerge già una corteggiatrice ambita da entrambi i tronisti: Carmen Rimauro, 20 anni, napoletana, iscritta al terzo anno della […]

TV

Anticipazioni Un passo dal Cielo 4: stasera 19 gennaio 2017

Secondo appuntamento con la fiction Un Passo dal Cielo, stasera su Rai1. Scopriamo le anticipazioni della puntata del giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag