Raoul Bova: la nuova vita con Rocio Munoz Morales

Chiara Giordano sarà presto la sua ex moglie

Da un mese a questa parte Raoul Bova è su tutte le copertine dei giornali scandalistici per una questione molto delicata che riguarda il suo divorzio dalla moglie Chiara Giordano.
Le prime indiscrezioni hanno iniziato a circolare dal programma che conduce Federica Panicucci Mattino 5, dove, durante un servizio sulle coppie in procinto di divorziare compaiono anche i nomi di Raoul e Chiara con sgomento della conduttrice.

Da quel momento è nata una vera e propria bufera sulla rete dove non si è fatto altro che parlare del motivo della loro imminente separazione. Arrivano le prime voci sulla presunta omosessualità dell’attore e della presenza di uomo nella sua vita che ha condizionato la fine del rapporto con Chiara.
I rumor si rincorrono sul web ma non trovano mai fondamento fino a quando Raoul, la scorsa settimana, rilascia un’intervista dove smentisce la presunta omosessualità; “Né io né Chiara saremo così superficiali da dimenticare tredici anni di matrimonio perché abbiamo incontrato qualcuno” – queste le prole di Raoul che irrompono nell’intervista aspramente criticata da Chiara.

L’attore decide di interrompere il silenzio andando contro i suoi principi, che fino ad oggi lo hanno portato a vivere lontano dai riflettori e dalla mondanità per crescere una famiglia normale e assicurare la privacy ai suoi due figli Alessandro e Francesco.
La crisi arriva tre anni fa e Raoul e Chiara cercano di risolverla come farebbe ogni coppia che crede nel matrimonio ma la lontananza dovuta alle registrazioni del film Immaturi fa precipitare le cose. Sul set Raoul conosce l’attrice Rocio Munoz Morales che ruberà il suo cuore. Nel film era l’amante di Raoul e lo è diventata anche nella realtà.

Raoul ha dichiarato: “Io sto vivendo una storia serena con questa ragazza. Ma non voglio che lei diventi il capro espiatorio per la fine del mio matrimonio. La crisi con Chiara risale a tre anni fa”.
La relazione tra di loro va avanti da almeno due anni perché Raoul ha già preso parecchie volte l’aereo per Madrid per andare a trovare la sua bella.
Bova ha fatto esattamente come il protagonista di un suo film che decide all’improvviso di rivoluzionare la sua vita. Dopo la bufera mediatica Raoul ha preso il primo volo per Madrid e ha trovato rifugio tra le braccia della sua nuova compagna poche ore dopo aver rilasciato l’intervista incriminata.

La Giordano, ha deciso di intervenire parlando dal settimanale Chi per difendere i suoi principi che sono venuti a mancare a causa del marito: «La separazione, insieme con un doveroso silenzio, sarebbe stato, secondo me, un modo importante per proteggere il nostro patrimonio affettivo. I genitori aiutano i figli a crescere con i fatti e non con le parole, ma soprattutto con l’onestà» parole che vanno capite e interpretate a causa del dolore che le è stato recato. (s.z.)

Raoul Bova

Clicca qui per leggere altri articoli

TV

Anticipazioni Amici 16: la quinta puntata stasera, sabato 22 aprile 2017

Nella nuova puntata del talent tornerà Emma come coach della squadra bianca, ci saranno tanti colpi di scena e grandi ospiti

TV

Anticipazioni Il Segreto: il piano di Camila e Beatriz fallisce a causa di un imprevisto

Il rientro inaspettato di Hernando bloccherà la partenza delle due donne

TV

Anticipazioni Uomini e Donne, trono over: la vacanza di Gemma e Marco

Le anticipazioni ci svelano tutti i dettagli del viaggio della dama e del suo cavaliere

TV

Anticipazioni Una Vita 21 aprile 2017: Fabiana racconta a Teresa del suo passato

La cameriera confida a Teresa particolari riguardanti il suo passato e la dolorosa perdita di sua figlia Anita.

TV

Anticipazioni Beautiful 21 aprile 2017: Ridge e Steffy nascondono un segreto

Eric ha dato a Quinn il controllo dei suoi beni, Ridge e Steffy chiedono a Carter di non riferirlo alla Fuller.

TV

Morgan ospite speciale a Ballando con le stelle

Il cantante, dopo aver abbandonato Amici, sabato sera sarà l’ospite speciale di Milly Carlucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag