Pronta chiusura al porno su Google Glass

Dopo il riconoscimento facciale Google stringe ancora sulle politiche per gli sviluppatori

Il progetto Glass, i nuovi occhiali intelligenti targati Google, sono ancora alla fase sperimentale ma hanno già fatto parlare di sé, dapprima a causa della novità stessa dell’oggetto e delle nuove implicazioni ed in seguito per il susseguirsi di dubbi che sono sorti sull’utilizzo degli stessi.

L’ultima querelle in ordine di tempo riguarda il più fiorente business dell’industria di internet, ovvero il porno. Pochi giorni fa infatti la software house americana Mikandi aveva annunciato lo sviluppo della prima applicazione a luci rosse esclusiva per Glass.

La situazione non si è protratta a lungo però, in quanto il colosso con sede a Mountain View ha prontamente preso le contromisure cambiando le condizioni d’uso dei suoi occhiali, vietando esplicitamente qualunque contenuto contenente materiale sessuale esplicito, nudità o rappresentazione di atti sessuali. Annunciata inoltre la tolleranza zero contro la pornografia infantile; Mikandi ha prontamente replicato che lavorerà per ottemperare ai nuovi dettami imposti da Google.

Dopo la corsa ai ripari di Google arriva subito un’altra presa di posizione dell’azienda sull’argomento Glass: è di pochi giorni fa la notizia secondo la quale, almeno per un primo periodo, il nuovo gadget non sarebbe stato dotato di sistema per il riconoscimento dei volti, né sarebbero state accettate applicazioni di terze parti che implementassero tale funzionalità. Ciò a seguito delle richieste e dei dubbi che da più parti si sono levati sul modo in cui sarebbero stati trattati i dati sensibili degli utenti ripresi dai Glass, creando seri dubbi in fatto di tutela della privacy. (r.d.)

.

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag