Microsoft: la Kinect di Xbox One non mette a rischio la privacy

L’azienda, già protagonista dello scandalo PRISM, risponde ai dubbi degli utenti

Microsoft ha da poco presentato la Xbox di nuova generazione: la Xbox One. Nella confezione di vendita sarà già inclusa la nuova Kinect, il sistema di controllo della consolle che riconosce i movimenti e i comandi vocali che per Xbox 360 era invece un accessorio separato. Già sorgono da più parti i dubbi sul rispetto della privacy degli utilizzatori a quali Microsoft si è affrettata a rispondere.

La seconda generazione della Kinect sarà più precisa della precedente, potrà vedere al buio, sarà in grado di tenere sotto traccia i movimenti di ben sei giocatori oltre che riconoscere le loro espressioni del viso e tracciarne il battito cardiaco. I dubbi erano sorti anche a causa della politica applicata a Xbox One per la quale la consolle necessita di una connessione internet costante per poter funzionare (in modo da controllare le credenziali dei giochi e arginare pirateria e compravendita degli stessi tra privati).

La società con sede a Redmond (Washington, USA), recentemente al centro dello scandalo del sistema di controllo PRISM negli Stati Uniti, ha subito cercato di tranquillizzare il pubblico. Un comunicato Microsoft assicura infatti che tutte le impostazioni relative alla privacy sono controllabili dall’utente e non c’è rischio che Kinect possa ad esempio registrare conversazioni riservate. In casi estremi sul divieto di staccare il cavo che collega il dispositivo alla consolle, inabilitandolo del tutto.

I dati raccolti durante le sessioni di gioco non vengono inviati ai server Microsoft senza l’esplicito consenso del soggetto e comunque la società non li regista in alcun modo. Per il momento ancora nessun gioco sfrutta a pieno le possibilità offerte da Kinect ma la consolle non è nemmeno ancora sul mercato e presto la strada sarà intrapresa dai grandi studi di programmazione di videogiochi. (r.d.)

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag