Kate Middleton: in forma dopo il parto

Fisico perfetto dopo solo un mese

A solo un mese dal parto la Duchessa di Cambridge ha fatto la sua prima uscita, non ufficiale; è stata fotografata mentre si dirigeva al supermercato della catena Waitrose sull’isola Anglesey della contea del Galles.
E’ apparsa in splendida forma e nessuno potrebbe dire che soltanto un mese fa ha lasciato l’ospedale dove ha dato alla luce il Royal Baby, George Louis Alexander.

Kate sfoggiava un look low coast molto semplice ma comunque d’effetto; indossava jeans skinny abbinati ad una maglia a righe bianca e blu con le classiche scarpe Sebago.
Kate è passata dagli abiti prémaman al vecchio guardaroba che le calza a pennello. Sicuramente da ammirare è stata una regina di stile durante tutta la gravidanza ed è stata presa come esempio di stile da miglia di future mamme.
Una fonte vicina alla famiglia Middleton ha dichiarato che Kate ha fatto moltissimi sforzi e tantissimo allenamento per recuperare la sua silhouette. Sembra che non si sia messa a dieta ma abbia continuato a praticare yoga e sia presa una breve vacanza.

Kate e William hanno vissuto sull’isola Anglesey sin da quando si sono sposati ma dall’arrivo del piccolo George si sono trasferiti dai Middleton a Bucklebury in modo tale che Kate potesse avere l’aiuto della mamma nelle prime settimane dopo il parto. Molto probabilmente Kate ha sentito il bisogno di trascorrere del tempo nei luoghi dove è cresciuta circondata dall’affetto dei suoi famigliari.
La neo famiglia reale si trasferirà a Kensington Palace a settembre e William cambierà anche lavoro per cercare di stare più vicino a Kate e George lasciando l’ attività da pilota.

William aveva dichiarato durante uno speciale dedicato a lui, “Prince William’s Passion: New Father”, alcuni dettagli della stanza di George nella nuova dimora: “Ci saranno elefanti e rinoceronti giocattolo per tutta la stanza. Tutto sarà coperto da tanti cespugli e cose simili. È come se lo facessimo crescere in una giungla”.
Negli appartamenti reali oltre alla stanza per il Royal Baby sono stati fatti dei lavori di ristrutturazione del valore di oltre 1 milione di Euro; girava la voce che anche i genitori di Kate, Carole e Michael Middleton, avrebbero avuto le loro stanze all’interno della nuova dimora.

Un portavoce di palazzo reale ha smentito la notizia dicendo che nel palazzo non c’è spazio per un piano dove i genitori di Kate possono vivere permanentemente ma solo delle stanze per gli ospiti.
Ben presto Kate e William dovranno tornare ai loro impegni reali e Kate il 12 settembre sarà ad una cena benefica e forse in quell’occasione i nonni potranno curare il loro piccolo nipotino. (s.z.)

La famiglia reale

La famiglia reale

Gossip

Lea Michele ricorda Cory Monteith con una foto inedita su Instagram

Lea Michele ha condiviso un’immagine inedita sul suo profilo Instagram in ricordo del suo collega e fidanzato Cory Monteith, scomparso il 13 luglio 2013 a […]

Gossip

Laura Prepon, la star di Orange is the New Black è incinta

Laura Prepon, 36enne star di Orange is the New Black, è in attesa del suo primo figlio con il fidanzato Ben Foster, l’attore statunitense noto […]

TV

Pilar Fogliati è Emma nella quarta stagione di Un passo dal Cielo

Scopriamo di più su Emma, il personaggio interpretato dalla giovane attrice piemontese nella fiction di Rai1, Un Passo dal Cielo 4.

TV

L’isola dei Famosi: tutti i naufraghi della dodicesima edizione

Il Cast ufficiale della dodicesima edizione confermato attraverso la pagina Facebook del programma.

TV

Uomini e Donne: Giorgio Manetti elimina una corteggiatrice per il look e accende le polemiche

Vogliamo ricordarlo così: ad una delle sfilate del programma, con la camicia da cowboy. Ieri nella puntata andata in onda di Uomini e Donne, Giorgio […]

Gossip

Amici 16: Asia Nuccetelli amore con il cantante Alessio Mininni

Novella 2000 svela una liaison inaspettata: Asia Nuccetelli, l’ex concorrente del Grande Fratello Vip, figlia di Antonella Mosetti e il cantante Alessio Mininni concorrente della […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag