Il Segreto: Megan Montaner, foto hot di Pepa

L’attrice spagnola fa impazzire gli italiani

Prima Megan Gale, poi Megan Fox. Adesso un’altra Megan ha rapito il cuore del pubblico televisivo italiano. La Montaner, classe 1987, è diventata famosa nel Bel Paese grazie al ruolo di Pepa nella soap opera Il Segreto in onda su Canale 5. La sua bellezza ed il suo fascino acqua e sapone non sono passati certo inosservati.

Attratta dal mondo della recitazione, ha avuto un passato da modella. E’ fidanzata con un biologo e vuole diventare madre al più presto. Recentemente è stata anche ospite nella trasmissione Verissimo condotta da Silvia Toffanin dove ha sfoggiato una mise che coniugava semplicità a sensualità.

Una nuova Megan è pronta a conquistare lo Stivale. (a.f.)

 

 

TV

Anticipazioni Il Segreto19 febbraio: Matias smaschera Raimundo

Matias rinviene una valigetta con del materiale compromettente nelle mani di Raimundo.

TV

Anticipazioni Il Segreto 18 febbraio 2017: Hernando dice a Camila di non amarla

Hernando rivela alla sua giovane moglie la verità riguardo al loro matrimonio e i motivi che l’hanno spinto a sposarla.

TV

Anticipazioni Il Segreto 17 febbraio: Hernando respige Camila

Hernando rifiuterà di condividere il talamo nuziale con la giovane moglie e lei troverà conforto scrivendo ad una misteriosa amica…

TV

Uomini e Donne: Manuel lascia il trono, Marco Cartasegna è il nuovo tronista

Come già si sospettava, Manuel Vallicella non ha cambiato la sua decisione e nella registrazione di ieri di Uomini e Donne, ha comunicato la scelta […]

TV

Uomini e Donne: Sonia Lorenzini sceglie Emanuele Muati

La registrazione di ieri del trono classico di Uomini e Donne, ha regalato, come prevedibile, colpi di scena. Dopo le polemiche che hanno contraddistinto il […]

TV

Uomini e Donne: Asia Nuccetelli voleva il trono, la confessione di Raffaella Mennoia

In questi giorni i post su Instagram della redattrice e autrice di Uomini e Donne, Raffaella Mennoia, sono decisamente provocatori e spassosi. All’ennesima critica al […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag