Huawei lancia lo smartphone più sottile al mondo

Ascend P6 lancia la sfida ai colossi Samsung ed Apple

Pochi ancora conoscono Huawei, multinazionale con sede a Shenzen in Cina, operante nel settore telecomunicazioni e da poco lanciatasi nel mercato degli smartphone; le cose però potrebbero presto cambiare grazie all’ultimo modello della casa, l’Ascend P6, presentato con un evento globale tenutosi a Londra martedì 18 giugno.

Huawei Ascend P6 rappresenta la sfida del colosso cinese a Samsung e Apple; Huawei infatti in questo periodo si contende il terzo posto per smartphone venduti al mondo con LG, dietro proprio ai due colossi. Ascend P6 può però vantare infatti vari punti di interesse che possono renderlo un best seller a livello globale; in primo luogo Huawei ha puntato molto sulla qualità costruttiva e sul design generale del cellulare e la scocca in alluminio racchiude il terminale più sottile al mondo, con appena 6,18 millimetri di spessore. Questo dato però non sembra limitare le qualità tecniche del telefono, prima fra tutte la batteria di una capienza apprezzabile, 2000 mAh.

Il comparto hardware è di tutto rispetto e comprende un display “super sensitive” da 4,7 pollici HD, processore quad-core da 1,5 Ghz, 2GB di RAM, memoria da 8 GB espandibile tramite scheda MicroSD, fotocamere da 5 (frontale) e 8 megapixel (principale) oltre alle classiche connettività Bluetooth, Wifi e 3g. La società cinese ha curato molto gli aspetti di design, durante la presentazione si è spesso fatto riferimento ai termini “beauty” ed “elegance”, Ascend P6 pur essendo fornito di scocca in alluminio (come iPhone), contiene il proprio peso in soli 120 grammi.

Per quanto riguarda il software, Ascend P6 arriva con in dotazione Android 4.2.2 Jelly Bean e l’interfaccia grafica Emotion UI, di Huawei stessa. Emotion UI è stata concepita in modo da dare all’utente finale un’esperienza d’uso il più semplice possibile, “più semplice di iPhone” parafrasando il CEO di Huawei, Richard Yu. Ascend P6 presenta inoltre la tecnologia “Quick Power Control”, che si promette di ottimizzare le opzioni di risparmio energetico, aumentando l’autonomia della batteria fino al 30% rispetto agli smartphone concorrenti.

Huawei punta molto sul suo nuovo dispositivo principale e ha aspettative molto elevate sul suo successo commerciale, tanto arrivare a spendere in marketing circa 40 milioni di dollari a livello globale. La strategia sembra però pagare; in Cina il telefono ha già due milioni di prenotazioni online e l’obiettivo è raggiungere i 10 milioni in tutto il mondo entro la fine dell’anno. Huawei sfida Apple e Samsung anche sul piano del prezzo, lanciando il proprio dispositivo di punta ad un prezzo più che concorrenziale. Ascend P6 sarà infatti disponibile dai primi di luglio nelle versioni bianca, nera e rosa e sarà venduto in Europa a 449€, ma sembra che in Italia si potrà trovare a 399€. La sfida è stata lanciata e non riguarda solo il mercato cinese, ma quello mondiale.

TV

Uomini e Donne: l’ex gieffino Alessandro Calabrese corteggia Sonia Lorenzini

Alessandro Calabrese è la prima novità di Uomini e Donne tra i corteggiatori di quest’anno. L’ex gieffino noto per la sua storia d’amore con Lidia […]

Musica

U2 secondo concerto a Roma il 16 Luglio 2017

Live Nation ha il piacere di annunciare una seconda e ultima data degli U2 in Italia. L’attesissimo U2: The Joshua Tree Tour 2017, il tour […]

TV

Il Segreto Anticipazioni: da lunedì 16 a sabato 21 gennaio 2017

Tutte le anticipazioni della soap più amata di Canale 5, Il Segreto, per la terza settimana del mese di Gennaio.

Gossip

Marracash e Gué Pequeno contro Fedez: lite sui social

Botte e risposte al veleno tra due noti rapper nel panorama italiano. L’origine della disputa è stata l’intervista rilasciata al ‘Corriere della sera’ da Marracash […]

TV

Anticipazioni Una Vita: da lunedì 16 a venerdì 20 gennaio 2017

Tutte le trame della soap Una Vita per la terza settimana di Gennaio.

TV

Amici 2016: la coreografia di Lorenzo Tricks Sorice conquista tutti, video

Sulle note del brano degli Excision & Space Laces con Giuseppe Giofrè, Lorenzo Tricks Sorice si è esibito Sabato 14 gennaio conquistando tutti: giuria e pubblico […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag